Microsoft sfratta Java da Windows

A partire dall'imminente Windows XP, Microsoft non integrerà più nel sistema il supporto nativo a Java. Una decisione che non impedirà agli utenti di installare da sé un motore Java. Java, dice Microsoft, non serve

Microsoft sfratta Java da WindowsSeattle (USA) - Dopo l'MP3, un altro grande standard del Net, Java, verrà lasciato fuori da Windows XP. Questa decisione avrà come conseguenza la mancata integrazione, in questo come nei successivi sistemi operativi di Microsoft, di una Java Virtual Machine (JVM), un motore software necessario per far girare applicativi e applet basati sul noto linguaggio di Sun.

Come succederà per il formato MP3, questo non vorrà affatto dire che gli utenti dovranno rinunciare ad utilizzare programmi o pagine Web contenenti codice Java: la stessa Microsoft metterà a disposizione sul proprio sito una versione gratuita della propria JVM, oppure sarà possibile installarne una di terze parti, come quella di Sun.

Di certo l'assenza del supporto nativo a Java in Windows XP è comunque un segnale forte dell'allontanamento di Microsoft da Java. Il big di Redmond tagliò i rapporti con questo linguaggio quando ad inizio anno, a seguito di una lunga disputa legale con Sun, venne punita dal tribunale con l'accusa di aver creato una versione di Java non compatibile con quella di Sun. Come conseguenza di ciò, Microsoft, oltre a pagare 20 milioni di dollari a Sun, potrà utilizzare solo vecchie versioni di Java per altri sette anni. Successivamente, l'azienda spera che la sua piattaforma.NET, unita al linguaggio C#, possa nel affermarsi come tecnologia di sviluppo più diffusa sul Web.
Subito a ridosso della risoluzione della causa legale con Sun, Microsoft avviò il progetto Java User Migration Path to Microsoft (JUMP), con cui intende aiutare gli sviluppatori Java a transitare, con il minimo sforzo, verso.NET.

Tom Pilla, portavoce di Microsoft, ha dichiarato: "La verità è che i programmi Java rappresentano una gran quantità di codice di cui la stragrande maggioranza degli utenti non ha bisogno".
TAG: sw
235 Commenti alla Notizia Microsoft sfratta Java da Windows
Ordina
  • Io penso che Microsoft debba limitarsi a fornire software ai clienti e non a fornire servizi, pubblicità, e tra poco ci proporrà anche di comprare spaghetti e vino.

    Cosa ancora più importante, egli dovrebbe fornire una versione del suo sistema operativo completamente privo di programmi e farlo pagare il meno possibile, poi saranno i rivenditori e o i clienti stessi a munire il sistema dei componenti a loro utili per le loro esigenze stop.

    Ad esempio tutti i programmi e programmini inclusi in WinME che io non ho mai usato.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Michele
    > Io penso che Microsoft debba limitarsi a
    > fornire software ai clienti e non a fornire
    > servizi, pubblicità, e tra poco ci proporrà
    > anche di comprare spaghetti e vino.

    HAHAHAHAHA..

    Tagliatelle Millennium Edition e Barbera XP !!!

    > Cosa ancora più importante, egli dovrebbe
    > fornire una versione del suo sistema
    > operativo completamente privo di programmi e
    > farlo pagare il meno possibile, poi saranno
    > i rivenditori e o i clienti stessi a munire
    > il sistema dei componenti a loro utili per
    > le loro esigenze stop.

    NOOOOOO!!!!

    Si aprirebbero numerose nicchie per la cresita di una pericolosa concorrenza...

    > Ad esempio tutti i programmi e programmini
    > inclusi in WinME che io non ho mai usato.

    Io ho fatto prima.
    Non ho mai usato WinME Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: TeX
    ]zac[
    > Io ho fatto prima.
    > Non ho mai usato WinME Sorride

    Mi risulta che sia impossibile usare winme, al massimo e' winme a usare te.
    non+autenticato
  • Perchè allora non togliamo anche WinXP? Magari funzionerà meglio!
    non+autenticato
  • vuole un internet a cui si puo collegare solo con L'ULTIMA versione di xpen*s e con la credit card...non ci sara piu username e password, ma il numero seriale UinDOS e il numero della cc...
    ma vaffa...

    viva star trek...e linux...e anche le donne...ah, dimenticavo java...

    non+autenticato
  • Ma avete letto Repubblica.it del 20/07? Ecco il titolo:
    Dopo un lungo contenzioso giudiziario che l'ha vista perdentela compagnia di Gates disabilita il popolare software Sun

    Microsoft dice no a Java
    Windows XP senza animazioni

    Ma dico siamo pazzi!!!
    Non sono un programmatore Java, ma penso che faccia qualcosina-ina-ina in piu'... No???

    Il giornalista o presunto tale si chiama:
    RICCARDO STAGLIANO'

    Se questo e' l'informazione di base che riceve il pubblico, non mi stupisco che Microsoft venda a rotta di collo...


    non+autenticato
  • //<project name='Peracottinux_instinct' version='1.0' author='JP' date='20/07/2001 03.37' lastUpdate=''20/07/2001 04.00'>
    /*
    Questo progetto tenta di rappresentare mediante l'uso di algoritmi di intelligenza articificiale le reazioni del linuxaro in base ai movimenti di marketing di Microsoft.
    */
    //</project>

    using System;

    class Peracottinux
    {
        public bool PossoUsareXMLNeiCommentiDelMioCodicePerUnCodeReadingOttimale
        {
             get { return false; }
        }

        public static void Main()
        {
            string strMyMsg = "";
            Console.Write("Ha incluso qualcosa di non proprietario Microsoft nel suo Windows XP? (S/N): ");
            char strAnswer = Console.ReadLine();

            switch (strAnswer)
            {
                case "S": strMyMsg = "Microsoft tenterà ad ogni costo di impedire la sua diffusione modificando lo stesso software."; break;
                case "N": strMyMsg = "Microsoft vuole favorire solo gli standard proprietari e distruggere il resto. E incredibile che non installi le cose diffuse degli altri."; break;

                default: strMyMsg = "Non hai capito che dovevi rispondere premendo S o N, e cmq l'unica soluzione è che Bill Gates vada a farsi f[]ttere!";
            }
            Console.WriteLine("La risposta è {0}", strMyMsg);
        }
    }

    Saluti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: BG

    //<project name='dragasaccocce_instinct'
    version='1.0' author='JP' date='20/07/2001
    03.37' lastUpdate=''20/07/2001 04.00'>
    /*
    Questo progetto tenta di rappresentare
    mediante l'uso di algoritmi di intelligenza
    articificiale il marketing di Microsoft.
    */
    //</project>

    using System;

    class RubaEDraga
    {
        public bool
    PossoUsareXMLNeiCommentiDelMioCodicePerUnCode
        {
             get { return "Si, devi, cosi possiamo dragare mente e portafoglio"; }
        }

        public static void Main()
        {
             string strMyMsg = "";
            Console.Write("Ha incluso qualcosa
    di non proprietario Microsoft nel suo
    Windows XP? (S/N): ");
            char strAnswer = Console.ReadLine();

             switch (strAnswer)
             {
                 case "S": strMyMsg = "Microsoft
    tenterà ad ogni costo di impedire la sua
    diffusione modificando lo stesso software.";
    break;
                 case "N": strMyMsg = "Microsoft
       vuole favorire solo gli standard proprietari
    e distruggere il resto. E incredibile che
    non installi le cose diffuse degli altri.";
    break;

                 default: strMyMsg = "Non hai
    capito che dovevi rispondere premendo S o N,
    e cmq l'unica soluzione è che Bill Gates
    vada a farsi f[]ttere!";
             }
             Console.WriteLine("La risposta è
    {0}", strMyMsg);
         }
    }

    $$$$$$$$$$$$$$$
    non+autenticato
  • >     public bool
    >   
    > PossoUsareXMLNeiCommentiDelMioCodicePerUnCode
    >     {
    >           get { return "Si, devi, cosi
    > possiamo dragare mente e portafoglio"; }
    >     }

    Per fortuna che non ti chiami Linus Torvald.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 30 discussioni)