Win Media Player pronto per Mac OS X

Fra pochi mesi anche gli utenti di Mac OS X potranno utilizzare una versione ottimizzata per il loro sistema del Windows Media Player

Redmond (USA) - In occasione del Macworld, Microsoft ha annunciato una nuova versione del suo Windows Media Player (WMP) specificamente dedicato a Mac OS X.

Il player, che per Microsoft rappresenta ben più di un semplice lettore di file, perché è di fatto un trampolino di lancio per i servizi di streaming on-line, è stato progettato con in mente il nuovo ambiente di Mac OS X: l'interfaccia è in puro stile Aqua e le API su cui si basa, le Carbon, gli consentono di girare nativamente sul nuovo sistemone di Apple sfruttandone a fondo le funzionalità multi-processing.

Microsoft ha poi cercato di rendere il nuovo WMP profondamente integrato con il sistema e con le altre applicazioni che girano su Mac OS X.
"Il Windows Media Player per Mac OS X unisce all'entusiasmo provocato dalla nuova interfaccia Aqua la qualità di Windows Media", ha commentato Dave Fester, dirigente della divisione Digital Media di Microsoft. "Questo nuovo player dimostra l'impegno di Microsoft nel fornire agli utenti Mac la riproduzione di media digitali in alta qualità".

Il WMP per Mac OS X utilizza il codec audio/video Windows Media Player 8 e supporta, come la sua controparte per Windows, le skin (ne fornisce già due di serie). Attraverso il suo player, Microsoft ha la possibilità di portare anche su Mac OS X la sua tecnologia per la gestione dei diritti d'autore ed il suo formato proprietario Windows Media.

Microsoft rilascerà una versione di WMP per Mac OS X sul proprio sito a partire da questo autunno.
TAG: microsoft
15 Commenti alla Notizia Win Media Player pronto per Mac OS X
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)