Telecom 3U, nuovo carrier all'attacco

La compagnia tedesca arriva in Italia con tariffe a prezzi competitivi soprattutto per le comunicazioni internazionali

Milano - Telecom 3U è una società tedesca approdata pochi giorni fa anche in Italia. Le tariffe di quest'operatore sono caratterizzate da prezzi oggettivamente bassi per le chiamate internazionali. Tutti gli addebiti sono calcolati in secondi e si basano sull'effettivo tempo di conversazione, senza scatto alla risposta.

E' possibile telefonare con Telecom 3U dopo essersi registrati sul sito dell'operatore, componendo il prefisso 10085. Tutte le telefonate nazionali costano 99 lire al minuto IVA inclusa nei giorni feriali e 77 lire IVA inclusa nei festivi, la sera e durante il week-end. Le chiamate dirette verso telefoni di rete mobile costano invece 666 lire al minuto IVA inclusa.

Particolarmente vantaggiose risultano le telefonate internazionali con quest'operatore, soprattutto quelle dirette verso i paesi forniti di una rete telefonica evoluta; chiamare negli Stati Uniti e in Canada costa 119 lire al minuto IVA inclusa: è la tariffa più bassa in assoluto tra quelle con medesima destinazione offerte da tutti i gestori di rete fissa italiani..
Sembra che Telecom 3U abbia mirato deliberatamente a conseguire questo primato sulle tariffe per le telefonate internazionali, giocando una partita al ribasso: l'offerta di Tiscali per le chiamate dirette verso il Nord America era prima d'ora la più conveniente disponibile sul mercato e adesso prevede un prezzo solo di una lira superiore rispetto quello proposto dal concorrente.

Si apre un'altra fase della guerra sulle tariffe internazionali?
4 Commenti alla Notizia Telecom 3U, nuovo carrier all'attacco
Ordina