Tiscali secondo ISP d'Europa?

L'occasione lascerebbe solo AOL davati al 'NetImpero' costruito da Renato Soru

Rotterdam (Olanda) - Tiscali ha l'occasione di diventare il secondo Internet Service Provider in Europa. Secondo una notizia diffusa dalla Reuters e non smentita dalle due aziende, sarebbe in vista un accordo tra l'olandese World Online e l'impresa di Renato Soru.

Se l'intesa, ritenuta probabile dagli analisti, dovesse andare in porto le due compagnie potrebbero contare su un "patrimonio" di quasi 5 milioni di utenti registrati. Cifra che catapulterebbe Tiscali e World Online quasi alla vetta nella classifica dei pių diffusi ISP europei, lasciando davanti, prima, solo America Online con 6 milioni di utenti.

Nella classifica dei Top ISP in Europa figurano anche le italiane Seat-Tin.it, attualmente seconda con 3,8 milioni di utenti e IOL con 2,4 milioni di utenti, al quinto posto.
TAG: mercato