Microsoft ora è in Sendo. Per gli smart phone

Il big di Redmond mangia una fetta di Sendo e accelera lo sviluppo degli smart phone, la prossima generazione di telefoni cellulari

Milano - Sulla base della stretta collaborazione sviluppata in questi ultimi anni, Microsoft ha deciso di acquisire una quota del capitale di Sendo, produttore di telefoni cellulari britannico con cui Microsoft da tempo collabora per lo sviluppo di dispositivi mobili di nuova generazione.

Hugh Brogan, CEO di Sendo, ha spiegato che per lo sviluppo delle future generazioni di apparati per le comunicazioni mobili, come gli smart phone, la componente software e le applicazioni costituiscono elementi chiave per il successo.

L'azienda inglese è uno dei quattro partner con cui Microsoft sta sviluppando i primi prototipi di smart phone, dispositivi ibridi a metà strada fra telefono cellulare e personal digital assistant. Questi gingilli adotteranno il sistema operativo Stinger, basato su Windows CE 3.0, che fu annunciato verso la fine dello scorso anno e che rappresenta la piattaforma di Microsoft concepita per sfruttare le potenzialità offerte dalle reti wireless a banda larga 2.5G e 3G.
Questo ulteriore avvicinamento a Sendo consentirà a Microsoft di portare avanti con più rapidità i primi prototipi di smart phone, fra cui il Sendo Z100 Multimedia Smartphone annunciato a febbraio.

Lo Z100, come tutti gli smart phone, adotterà un display a colori, avanzate funzionalità per il mobile Internet e per il Personal Information Management (PIM).

Le dimensioni e il peso dello Z100 hanno stabilito nuovi standard per la prossima generazione di cellulari, un mercato che Ovum ha stimato in ben 894 milioni di unità nel 2006. Con 99 grammi di peso, il Sendo Z100 è il più piccolo e leggero smart phone triband GPRS. Dispone di un display a colori TFT a 65.000 colori e sarà in grado di riprodurre file audio MP3 e WMA.

Il "super-telefonino" di Sendo è dotato di connettività USB, IrDA e RS-232 e sarà in grado di utilizzare memorie Multimedia Card. Dispone inoltre di browser HTML, c-HTML e WAP.

Lo Z100 appartiene alla prossima generazione di cellulari 2.5G GPRS e Sendo ha pianificato un intenso periodo di testing con numerosi operatori. Sulla base dello stato in cui si troveranno le reti GPRS, il lancio del prodotto potrebbe avvenire a fine anno o all'inizio del prossimo.
TAG: microsoft
2 Commenti alla Notizia Microsoft ora è in Sendo. Per gli smart phone
Ordina