Sui banner pop-under il caos dei numeri

Il sito di X10 viene considerato da Jupiter il quarto sito web più visitato nel mondo. Secondo Nielsen/Netratings, invece, è il 116esimo

New York (USA) - Il sito della telecamerina X10, x10.com, è considerato dall'autorevole Jupiter Media Metrix come il quarto sito web più visto sulla rete dopo i siti di AOL, Microsoft e Yahoo.

Secondo l'azienda di rilevazione, infatti, X10 ha un numero di visitatori che supera persino quelli di Terra Lycos. Ma un'altra società di misurazione, Nielsen/Netratings, sostiene che x10.com non è che al 116esimo posto tra i siti più visitati della rete.

Il motivo di questa considerevole discrepanza? La presenza, su alcuni dei maggiori siti del web, di una pagina pubblicitaria, un banner "pop-under" di cui si è già parlato a lungo e che ha trovato il modo di portare il caos nei calcoli degli osservatori internet.
I pop-under di X10.com si aprono, senza che l'utente lo abbia richiesto, quando questi visita alcuni siti che hanno stretto con X10 un accordo commerciale. Capita, per esempio, di trovarsi sul sito del New York Times, nytimes.com, e di aprire una pagina web, che sta lì, appesa in background, pronta per essere visualizzata al momento della chiusura delle altre finestre del browser.

Secondo Nielsen/Netratings quelle pagine non vanno conteggiate nel calcolo degli accessi a X10, perché sono pagine generate automaticamente e non aperte sua sponte dal surfer. Sono pubblicità invasive che hanno conquistato già siti importanti, vista la necessità di chi produce contenuti di far "quadrare i conti".

Jupiter Media Metrix la vede in modo diverso da Nielsen/Netratings, e sostiene che X10 attrae utenti. "X10 - spiega un analista dell'azienda - ha suscitato una reazione forte da parte dei consumatori". Il 73 per cento degli utenti sui cui monitor viene visualizzata la pagina pubblicitaria di X10, secondo le stime di Jupiter Media Metrix, chiude la pagina stessa in meno di 20 secondi. Ma l'azienda sostiene che se un sito web è "abbastanza grande" da apparire in una finestra del browser tutta sua e non come banner all'interno di pagine di altri siti allora va misurato per la sua capacità di "raggiungere" un alto numero di utenti...