Java salta su OLAP. Nasce JOLAP

Il passo verso le applicazioni di analisi dei dati è voluto da alcuni big del settore, come IBM, che vedono in Java la piattaforma più flessibile per portare OLAP ad un nuovo livello

Web - JOLAP: questo il nome d'arte della nuova interfaccia OLAP di analisi dei dati che alcuni colossi del computing vogliono tirare fuori da Java.

Il salto di Java verso gli applicativi analitici è sponsorizzato da IBM, Sun Microsystems, Oracle e Hyperion Solution. Quattro colossi che puntano sulla flessibilità di Java per creare applicazioni server di creazione e gestione dati in ambienti OLAP (Online analytical processing) del tutto nuove, se non altro per l'indipendenza di Java rispetto a qualsiasi piattaforma proprietaria.

Dei tempi di sviluppo di JOLAP non si sa ancora molto, e le aziende evitano di commentare, ma si può ipotizzare che seguiranno la procedura standard per la realizzazione di nuove specifiche tecniche in Java, ovvero il Java Community Process. Questo dovrebbe assicurare un'ampia partecipazione degli altri soggetti interessati in JOLAP anche se porterà a tempi di realizzazione non brevissimi.
TAG: sw