Quelle fatture di NetBusiness

Il traffico aggiuntivo alla flat, da pagare a parte, non è ben documentato? Lo sostiene un lettore, che accusa l'azienda di leggerezza

Roma - Era la fine di Marzo, quando NetBusiness, gestore telefonico di Verona che offriva anche connessioni flat per internet, decideva di esautorare il suo abbonamento piatto per dar vita a connessioni a tempo a partire dal primo maggio.

Come logico, la delusione che seguì tale decisione, per i loro utenti, fu cocente e molti, come segno di protesta, disdissero in anticipo il proprio abbonamento e si misero poi in attesa di ricevere le fatture che fino a quel momento non erano mai state inviate. Dopo voci che davano addirittura NetBusiness finita a gambe all'aria, le solite male lingue, a fine giugno finalmente eccole le fatture, era ora, dopo 5, 6 e più mesi dalla sottoscrizione dei contratti: SONO QUI... alla Carramba maniera!

Per usare un termine caro all'Ing. Filippi dell'Associazione Vittime Sip/Telecom, definire "gonfiate" tali fatture era fargli un complimento. L'importo richiesto per l'abbonamento flat era esatto, ma il resto era palesemente errato e si aggiungeva ad esso un'altra beffa, MOLTO più seria... la totale assenza di una documentazione del traffico internet svolto dall'utente prima dell'inizio della flat serale.
Seguono - siamo nella seconda settimana di luglio - le nuove fatture che NetBusiness si era preoccupata di spedire in sostituzione di quelle vecchie. Pensate che abbiano cambiato qualcosa? Stessi musicisti, stessa musica, leggermente più economica, questo sì, ma sempre senza la possibilità di usufruire di quel controllo che ne avrebbe confermato l'esattezza e che avrebbe permesso all'utente di pagare un po' più contento.

Personalmente ho usufruito del servizio internet, come la maggior parte degli altri abbonati NetBusiness, anche fuori dagli orari flat serali, quindi è giusto pagarlo, è un mio dovere, ma è un mio diritto sapere "per cosa pago" (leggasi a tal proposito l'art.5 del DL 171/98).

Certamente si potrà obbiettare che basterà stornare e pagare il solo abbonamento flat e andare in causa per il resto e saldare solo dietro presentazione del dettaglio chiamate. La vittoria sarebbe assicurata... ma chi adirebbe alle vie legali per somme non certamente superiori alle 50mila lire? Che qualche abbonato abbia avuto richieste superiori sarà fuori discussione, ma la maggioranza è senz'altro intorno a pochi biglietti da 10mila lire.

Siamo in procinto di andare in ferie, si stanno preparando le valigie, qualcuno è già con i piedi a bagno, chi si impelagherebbe in raccomandate, bolli e arrabbiature varie prima delle vacanze? Un vecchio della politica amava dire: "A pensar male si commette peccato, ma ci si azzecca sempre"... e io voglio pensar male: "Che tutto ciò sia frutto del caso? Ecco perchè l'abbonamento serale costava così poco?"

Giorgio Martini

PS: Segnalo che proprio in questi giorni un altro ex utente NetBusiness, ricevuta la seconda fattura, ci ha visitato, si è informato dei suoi diritti e riesce ad ottenere, anche se via email (assurdo!), il dettaglio delle sue chiamate internet, beh... non ci crederete... Risulta un importo inferiore!!! Qui tutta la sua storia.

PS: Agli ex abbonati che intendessero far valere i propri diritti, ai seguenti indirizzi ci sono le info e la modulistica del caso... da adattare ovviamente, ma che vale a tutti gli effetti per chiunque (leggete a tal proposito l'art.5 della DL 171/98)

Operazione Trasparenza
Associazione Vittime Sip/Telecom
Telecom No Grazie
6 Commenti alla Notizia Quelle fatture di NetBusiness
Ordina
  • Be' se pensiamo che nelle ultime settimane Netbussines sia rimasta solamente con il 20 % del pesonale che c'era prima ...
    Ci sono voci infatti , ben fondate ovvero EX dipendenti , che sostengono essere alemeno 35 40 le persone che se ne sono andate dall'azienda.
    Purtroppo a causa della liberta' di pensiero e parola non posso spiegarvi il perchè , ma e' abbastanza facile immaginarlo ...
    non+autenticato


  • - Scritto da: TDI110CV
    > Be' se pensiamo che nelle ultime settimane
    > Netbussines sia rimasta solamente con il 20
    > % del pesonale che c'era prima ...
    > Ci sono voci infatti , ben fondate ovvero EX
    > dipendenti , che sostengono essere alemeno
    > 35 40 le persone che se ne sono andate
    > dall'azienda.
    > Purtroppo a causa della liberta' di pensiero
    > e parola non posso spiegarvi il perchè , ma
    > e' abbastanza facile immaginarlo ...

    <?
    function coerenza($a,$b){
    if (...) return 1;
    else return 0;
    }
    $a = "libertà di pensiero e parola";
    $b = "non posso spiegarvi il perchè";
    echo coerenza($a,$b);
    ?>

    output: 0

    have fun! Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: TDI110CV
    > Be' se pensiamo che nelle ultime settimane
    > Netbussines sia rimasta solamente con il 20
    > % del pesonale che c'era prima ...

    E quindi?

    > Ci sono voci infatti , ben fondate ovvero EX
    > dipendenti , che sostengono essere alemeno
    > 35 40 le persone che se ne sono andate
    > dall'azienda.

    3540? oppure circa 35 o 40?
    Legera agli utenti "ci scusiamo per il disguido. I dati relativi al traffico le perverranno in un secondo tempo. E comunque disponibile il numero verde per chiarimenti..."
    cose complicate?

    > Purtroppo a causa della liberta' di pensiero
    > e parola non posso spiegarvi il perchè , ma
    > e' abbastanza facile immaginarlo ...

    ?
    non+autenticato


  • - Scritto da: TDI110CV
    > Be' se pensiamo che nelle ultime settimane
    > Netbussines sia rimasta solamente con il 20
    > % del pesonale che c'era prima ...

        Confermo, sono un ex sistemista (fra l'altro quello che curava l'assistenza clienti via email) dipendente e non percepisco le competenze da quest'azienda improvvisata da circa 3 mesi e oltre... ne' ci sono speranze di recuperarle, almeno a breve

    > Ci sono voci infatti , ben fondate ovvero EX
    > dipendenti , che sostengono essere alemeno
    > 35 40 le persone che se ne sono andate
    > dall'azienda.

       Confermo anche questo, provate a telefonare ai numeri verdi che fino a maggio/giugno funzionavano regolarmente... o ai numeri diretti.. non credo che risponderanno... non hanno piu' neanche le centraliniste, altro che 40 dipendenti licenziati... il numero dei dimissionari e' quasi totalitario, tecnici compresi

    > Purtroppo a causa della liberta' di pensiero
    > e parola non posso spiegarvi il perchè , ma
    > e' abbastanza facile immaginarlo ...

       Non si va incontro a nulla, dicendo la verita'.... se proprio vogliono smentire la situazione, devono pagare noi tecnici dimissionari e tutti gli altri, grafici e contabili inclusi.
    Scusate ma l'inkazzatura e' alta, contro sti' idioti
    non+autenticato
  • Confermo, confermo e straconfermo.
    Hanno giocato con utenti e dipendenti come fossero burattini.....
    Beh, l'importante è che almeno loro ci abbiano guadagnato no? E secondo me i capi ci hanno guadagnato e anche parecchio.....
    Che dire... stiamo attenti la prossima volta a questi squallidi fuochi di paglia.

    Byezzzz
    non+autenticato
  • A me i signori della Netbisness hanno invece mandato una sola unica bolletta (fattura pardon) da 352.000 Lire!!!!
    Poi hanno mandato la correzione. Anche se con la correzione mi è arrivata la stessa fattura della prima volta.
    E pensare che mi ero lamentato della Telekom e della Wind.
    Questi sono riusciti a fare MOLTO peggio.
    Il servizio era ogni giorno peggiore tanto che ho mandato la disdetta io un mese prima che loro chiudessero la flat.
    Adesso pure la bollettona?
    Ma mi faccia il piacere!!!
    la trovate su:
    http://members.xoom.it/brutus/netbus_bolletta%201....
    non+autenticato