Londra s'arricchisce con sw e musica

Lo studio più recente dimostra che è in atto la rivoluzione dello shopping, con vendite online in crescita esponenziale. Al centro musica, video e software

Londra - Non passa giorno senza che sull'esplosivo mercato elettronico britannico arrivi uno studio che "fa il punto". Questa volta però il rapporto della Verdict appare ancora più decisivo perché segna una crescita esponenziale delle vendite online e una trasformazione radicale del mercato.

Stando alle cifre fornite dalla società di consulenza inglese, le vendite online per quanto riguarda musica, software e video saranno, nel 2002, il 20 per cento del totale contro l'1,5 per cento attuale. Il tutto con benefici per gli acquirenti non solo nelle procedure di spesa ma anche nei risparmi: "le previsioni sono di movimenti di prezzo deflazionari e di un incremento progressivo della pressione sui margini su tutti gli operatori".