Apple ha scovato la sua talpa

Pare che l'azienda abbia individuato la "talpa", l'uomo che avrebbe diffuso in pių occasioni progetti "segreti" della Mela divenuti, online, di pubblico dominio prima del tempo

Cupertino (USA) - Non č ancora chiaro se vi siano coinvolte altre persone, ma č certo che Apple ritiene di aver "beccato" la "talpa", l'uomo che in pių occasioni nel recente passato avrebbe fatto trapelare all'esterno dell'azienda notizie riservate sui prodotti e sui progetti.

Apple ha citato il proprio dipendente, di cui non č stato reso noto il nome, in una denuncia nella quale si sostiene che questi avrebbe pubblicato, in un gruppo di discussione online, dettagli del nuovo mouse Apple e dei nuovi PowerMac dual-processor prima dell'annuncio ufficiale. Con lo pseudonimo "Worker bee", l'ignoto personaggio avrebbe anche fatto avere al sito di macgossip AppleInsider delle anticipazioni su un nuovo laptop iBook che Apple deve ancora annunciare.

Pare che l'azienda non solo voglia prevenire nuove fughe di notizie ma sia anche intenzionata a chiedere i danni derivati dalle "fughe di notizie".
TAG: apple