NetWare 6, cuore di Web

Il sistema operativo di Novell guarda al futuro e, adottando tecnologie standard, sfida .NET e si getta nel Web

Provo (USA) - Novell sta cambiando faccia al suo NetWare, un sistema operativo di rete che nonostante negli ultimi anni abbia perso parecchio terreno nei confronti di concorrenti come Windows NT e Linux, oggi sembra pronto a rilanciare la sfida.

La più grande novità dell'imminente NetWare 6 è nel fatto che si basa quasi completamente su tecnologie standard - HTTP, XML, WAP, Java - identificandosi così come possibile via d'accesso anche ai servizi Internet "di attuale e prossima generazione".

Secondo alcuni esperti, NetWare 6 avrebbe tutte le carte in regola per competere con la piattaforma.NET di Microsoft, con il vantaggio di essere ancora più aperto e Web-centrico. Naturalmente l'impatto mediatico e pubblicitario delle due piattaforme non può essere equiparato.
"NetWare 6 può essere aggiunto con facilità a qualsiasi rete perché non richiede l'installazione di nessun client", sostiene Jim Tanner, product manager di Novell. Questa nuova versione di NetWare consente infatti il pieno accesso a tutte le funzionalità tramite un browser Web ed un singolo URL.

Il nuovo sistema operativo di Novell, attualmente in beta testing e atteso in commercio per la fine di settembre, offrirà numerose funzionalità anche per l'accesso da dispositivi mobili, come telefoni cellulari WAP e hand held computer.

Una delle funzionalità centrali del nuovo NetWare sarà data da iFolder, una tecnologia che permetterà agli utenti in viaggio di sincronizzare in automatico le proprie informazioni con quelle aziendali senza necessità di trasferimenti manuali.
TAG: sw
9 Commenti alla Notizia NetWare 6, cuore di Web
Ordina