Quanti operatori wireless chiuderanno bottega?

Molti provider di servizi per trasmissione dati wireless scompariranno: lo afferma un noto istituto di ricerche di mercato

Milano - Troppi operatori, troppa concorrenza, troppi miliardi investiti nelle nuove infrastrutture: il mercato degli operatori che offrono nuove tecnologie di trasmissione dati su rete mobile si preannuncia catastrofico. Il giudizio di Mercer Management Consulting non poteva essere più radicale: saranno molti gli operatori wireless che chiuderanno i battenti, nel prossimo futuro. A meno che non avvenga un miracolo.

Il miracolo in questione, di cui parla l'osservatorio di analisi, non ha nulla di mistico: soltanto una nuova straordinaria tecnologia, tale da rivoluzionare il mercato, potrà cambiare le carte in gioco, truccando i tetri pronostici di Mercer Management Consulting.

Il pessimismo dell'associazione è ben argomentato: sono nate- e nasceranno- moltissime piattaforme, numerosi standard differenti: gli operatori devono sopportare ingenti costi per assicurare la compatibilità dei propri servizi alle nuove tecnologie. E i guadagni derivanti dagli investimenti effettuati non sono per nulla assicurati, sostiene Mercer Management Consulting. Il consumatore è infatti confuso dal carosello di nuove piattaforme sempre lanciate sul mercato e non sempre tra loro compatibili. Il GPRS e l'UMTS spaventano gli utenti?
L'analisi di Mercer Management Consulting troverebbe conferma anche in quella, pubblicata precedentemente da Forrester Research, secondo cui il GPRS costituirà un flop al pari del WAP.

Da altre parti, invece, si rilevano segnali d'incoraggiamento: Yankee Group, un altro istituto di ricerche, ha affermato che i guadagni dell'UMTS varranno tutti gli ingenti investimenti necessari per costruire le nuove infrastrutture. In netta contraddizione con quanto affermato dai "colleghi" di Mercer Management Consulting.

Il dibattito è quindi rovente e almeno questo è un sicuro indice positivo: le nuove tecnologie sono argomento di numerosi studi, prospetti e analisi di mercato, quindi destano la curiosità e l'interesse di molti, nel bene o nel male. Intanto in Italia tutti gli operatori di rete mobile hanno deciso di "credere" nel GPRS, lanciando le proprie promozioni estive, come già evidenziato su queste pagine.
1 Commenti alla Notizia Quanti operatori wireless chiuderanno bottega?
Ordina