LinuxNews/ Watcom C/C++ open source

Uno dei compilatori più conosciuti e stimati nell'ambiente degli sviluppatori C/C++, il Watcom, sarà rilasciato con una licenza open source

Sempre più open source nella mente delle grandi case di software, e non solo di quelle che gravitano attorno al mondo di quello che è forse il simbolo dell'open source stesso, il sistema operativo Linux. E' recente la notizia che anche il noto compilatore Watcom C/C++, usato molto spesso nella creazione di giochi per PC, sarà rilasciato sotto una licenza open source o molto vicina ad essa.

"Abbiamo avuto una forte richiesta da parte dei nostri clienti per un porting open source dei nostri prodotti, specialmente i compilatori C/C++ e Fortran" ha detto Rob Veitch, direttore della sezione Business Development della SysBase Inc, e continua affermando che questa scelta è la migliore per far sì che siano proprio i clienti a far evolvere sempre di più questi compilatori. Come nelle migliori situazioni la SyBase. si sta mettendo all'opera per creare la migliore situazione per la realizzazione di questo progetto che vedrà come avrà come maintainer SciTech.

Come primo passo è stato attivato e reso operativo il sito www.openwatcom.org che conterrà, oltre al codice sorgente dei due compilatori, anche tutto il necessario per la segnalazione, da parte degli utenti, di eventuali bug.
A cura di ZioBudda