Uno sniffer cerca-patch per IIS 5.0

Ma dove vai se l'ultima patch non ce l'hai? Microsoft ha appena rilasciato HFCheck, un tool tappabuchi in grado di aiutare gli amministratori di sistema a tenere IIS 5.0 sempre aggiornato con gli ultimi update

Redmond (USA) - Forse uno dei più grossi grattacapi dei system administrator è quello di tenere costantemente aggiornati i loro sistemi, un compito che talvolta si traduce in una vera e propria caccia alla patch. Proprio per venire incontro a questa necessità Microsoft ha rilasciato la prima versione di HFCheck per IIS 5.0, un tool che, una volta installato, può aiutare i sistemisti a tappare prontamente tutti i buchi di sicurezza che via via vengono trovati su IIS 5.0.

Il funzionamento di HFCheck è semplice: una volta lanciato (manualmente o in automatico) esso provvede a confrontare le versioni delle patch attualmente installate sul server Web con quelle presenti sul sito di Microsoft, avvisando l'amministratore (per mezzo di una finestra o dell'event log) della presenza di eventuali patch (nuove o vecchie) non ancora installate.

Per il momento il tool è disponibile solo per IIS 5.0, ma Microsoft sostiene che sta valutando lo sviluppo di versioni più avanzate che consentano l'aggiornamento anche di altri prodotti e forniscano funzionalità addizionali.
TAG: sw