LinuxNews/ PLIB, una libreria open source per giochi

PLIB una libreria Open Source portabile per lo sviluppo di giochi

La PLIB una libreria grafica pienamente portabile, rilasciata sotto licenza LGPL, che contiene diversi componenti molto interessanti. Eccone alcuni:
- GUI Widgets: un'interfaccia GUI pienamente portabile che ha bisogno del C++ e dell'OpenGL
- Suono/Musica: un driver grafico portabile implementato in C++, GLUT e applicazioni real-time.
- Funzioni matematiche per la gestione di Matrici e Vettori: un'insieme di funzioni matematiche pensate specificatamente per semplificare ed ottimizzare la scrittura di programmi OpenGL.
- Joystick: supporta pi Joystick con pi assi e bottoni rispetto a GLUT.
- Fonts/Text: supporta l'output del testo in OpenGL usando texture mapped fonts. La renderizzazione di questi font molto pi veloce rispetto a quelli della GLUT.

Tutti questi componenti lavorano in maniera identica sotto tutti gli aspetti sia sotto Win32 (WinNT, Win95 e Win98), MacOS, BeOS, Linux, BSD e altri varianti di Unix.

Al fine di permettere agli sviluppatori di applicazioni embedded (come i giochi per le consolle o i telefoni cellulari) i termini della licenza LGPL sono stati leggermente rilassati.
A cura di <n o z e>, soluzioni open-source per l'impresa