Microsoft anticipa l'uscita di WindowsXP?

Già da fine settembre potrebbero essere disponibili i primi sistemi equipaggiati con l'ultimo SO targato Microsoft. Una corsa contro il tempo?

Microsoft anticipa l'uscita di WindowsXP?New York (USA) - Alcuni produttori di computer potrebbero vendere sistemi con installato WindowsXP già dal prossimo settembre. Una notizia non confermata che sarebbe data da fonti anonime vicine ad alcuni costruttori di PC che l'avrebbero poi rivelata a CNet.

Anche se Microsoft, avvertono le fonti della notizia, potrebbe cambiare la tempistica in qualsiasi momento, i primi CD con il codice di WindowsXP potrebbero essere consegnati entro il 15 agosto o al massimo entro le due settimane successive.

L'azienda di Bill Gates sarebbe quindi intenzionata ad anticipare l'uscita sul mercato del nuovo sistema operativo, prevista ufficialmente per il 25 ottobre, permettendo ai costruttori di vendere i primi computer con WindowsXP già a partire dal 17 settembre, quando anche chi è iscritto al programma di Microsoft per le licenze potrebbe ricevere l'upgrade a XP.
Da quando il codice finale di XP sarà consegnato ai costruttori serviranno circa sei settimane prima che sia possibile vendere i nuovi sistemi, tempo necessario per testare e preparare la vendita dei nuovi computer. Microsoft avrebbe però chiesto di non promuovere in alcun modo WindowsXP prima del 12 ottobre, data in cui presumibilmente scatterà la mega campagna mondiale per il nuovo SO.

Ovviamente, stante la richiesta di Microsoft di portare all'attenzione della Corte Suprema degli Stati Uniti la causa che la vede accusata di pratiche monopolistiche, si può pensare che sia in corso un'accelerazione sui tempi per evitare che WindowsXP possa essere "messo al bando" dai giudici prima della sua uscita sul mercato.

Andy Gavil, un professore sulle materie dell'antitrust, ha detto: "Siccome un eventuale nuova sentenza guarderebbe avanti nel tempo, potrebbe includere anche WindowsXP. Non ci sono ragioni per ritenere che i giudici non stiano pensando a qualche ingiunzione contro XP".
101 Commenti alla Notizia Microsoft anticipa l'uscita di WindowsXP?
Ordina
  • Gente che si lamenta per il prezzo, gente che si lamenta per la mancata attenzione ai reali bisogni dell'utenza...

    Mi pare che qualcuno l'abbia gia` proposto, il sistema operativo che usa il 90% della popolazione dovrebbe essere trasferito sotto il controllo di 1 ente assolutamente indipendente e no-profit, una roba tipo il W3C.
    L'os non costerebbe piu` nulla e a svilupparlo non ci sarebbe piu` un draga-saccocce Occhiolino
    non+autenticato
  • Concordo pienamente.

    Ed ogni sw commerciale (dove si pretendono i $$$ dagli utenti) dovrebbe funzionare al 100% su quella versione standard di OS, altrimenti dovrebbe essere ritirato dal mercato con una pesantissima ammenda per il produttore ed un risarcimento obbligatorio verso gli acquirenti.
    Inoltre, i sorgenti utilizzati per costruire i binari di un qualunque sw commerciale (di cui sopra) -o parte applicativa facente parte di un servizio che viene temporaneamente o definitivamente installata sulle macchine degli utenti- dovrebbero essere depositati presso un ente super partes ed utilizzati come prova per la verifica di eventuali infrazioni alla privacy.
    Le pene per le infrazioni alla privacy dovrebbero essere severissime.

    Ma questo sarebbe il mondo ideale ...
    non+autenticato
  • PAGATELO PRIMA!!!
    Perchè il 90% di quelli che usano M$ l'hanno copiato!!! Vorrei vedere se M$ mettesse qualche controllo -veramente- non crackabile (impossibile, aimè), dove finirebbero sti pezzenti!
    non+autenticato
  • > Perchè il 90% di quelli che usano M$ l'hanno
    > copiato!!! Vorrei vedere se M$ mettesse
    > qualche controllo -veramente- non crackabile

    Gia', e' vero.
    La maggior parti degli imbecilli che si lamentano perche' i SO di Microsoft costano, usano soltanto copie non originali.
    Quindi senza spendere nulla.
    Ma siccome gli imbecilli difficilmente sono silenziosi, scrivono e piangono come se fossero in rovina.
    non+autenticato
  • Parole sante...
    non+autenticato
  • Ma tu sei il vero ziobudda di www.ziobudda.net o solo uno che ne sfrutta il nome per farsi leggere?

    non+autenticato
  • secondo me no, ha espresso (in altri messaggi) opinioni in netto contrasto con www.ziobudda.net.
    non+autenticato
  • E' bello poter vedere che c'è tanta gente preoccupata dell'esiguità del conto in banca di Bill Gates. Ma ricordate la guerra tra Mac e Windows un 10-15 anni fa? Nessuno copiava software Mac e alla fine ora tutti abbiamo Winword, diverse copie illegali ma almeno una in ufficio e una preinstallata per arricchire il conto di Bill. E il fatto che nonostante la concorrenza non è mai sceso il prezzo del software?
    Alla fine gli imbecilli i soldi a Bill gieli danno lo stesso, non disperate...

    - Scritto da: ZioBudda
    > > Perchè il 90% di quelli che usano M$
    > l'hanno
    > > copiato!!! Vorrei vedere se M$ mettesse
    > > qualche controllo -veramente- non
    > crackabile
    >
    > Gia', e' vero.
    > La maggior parti degli imbecilli che si
    > lamentano perche' i SO di Microsoft costano,
    > usano soltanto copie non originali.
    > Quindi senza spendere nulla.
    > Ma siccome gli imbecilli difficilmente sono
    > silenziosi, scrivono e piangono come se
    > fossero in rovina.
    non+autenticato
  • Che e'...? Ti gira il belino perche' sei costretto a pagare un word processor come se fosse una Ferrari? Non ho mai conosciuto nessuno cosi' imbesuito...
    non+autenticato
  • > PAGATELO PRIMA!!!
    > Perchè il 90% di quelli che usano M$ l'hanno
    > copiato!!! Vorrei vedere se M$ mettesse
    > qualche controllo -veramente- non crackabile
    > (impossibile, aimè), dove finirebbero sti
    > pezzenti!
    cazzate...
    visto chye i computer vengono venduti col windows sopra, come la mettiamo ???
    inoltre ms dovrebbe lavorare per miglorare il prodotto non per mettere 1000000 wizard e restrizioni del ca77o...
    stesso discorso della musica...invece di far scendere il prezzo, spendono valanghe di soldi in avvocati, tecnologie che non funzionerano mai, ecc...
    ma andate...

    non+autenticato
  • Ma crack contro il nuovo sistema anti pirateria di m$ esistono ?
    non+autenticato
  • Intel continua a sfornare i Pentium 4 che "girano" a velocita' elevate, ma numerosi benchtest dimostrano che i più recenti processori di Intel, pur di 300 o anche 400 MHz più veloci di quelli di AMD non sono in grado di batterli in termini pratici. La stessa Intel potrebbe presto essere in difficoltà cercando di giustificare come sia possibile avere un processore, venduto a carissimo prezzo, per macchine professionali e server da 800 MHz e processori per macchine desktop e consumer da 2 GHz, svenduti a poche lire.
    Questo dimostra che ormai Intel punta solo sui Ghz! Ma quello che mi chiedo e' questo: se i G4 e i processori AMD hanno prestazioni superiori con meno Mhz vuol dire che in termini di tecnologia il Pentium 4 non e' cosi avanzato come Intel vuol fare credere.
    Facciamo un'analogia con la formula 1: e' inutile avere una macchina con tanti cavalli se poi il telaio, sospensioni, aerodinamica e gomme non sono all'altezza.
    E solo uno strumento di marketing per "scucire" denaro dalle tasche dei consumatori.
    Oltretutto ci vogliono far credere che piu' MegaHertz=piu' prestazioni, come se noi consumatori fossimo degli imbecilli (be...molti lo sono..) e da questo discorso mi sento pure offeso.
    Ho visto girare dei Pentium a 900 Mhz e non mi sembra siano dei mostri, mi tengo volentieri il mio iMac DV 400.

    Voi che ne dite?
    non+autenticato
  • Condivido in pieno!
    non+autenticato
  • [Cut]
    > Ho visto girare dei Pentium a 900 Mhz e non
    > mi sembra siano dei mostri, mi tengo
    > volentieri il mio iMac DV 400.

    Immaginavo che saresti arrivato a questo. Sorride
    Dimentichi la soluzione piu' intelligente, quella che hai usato solo per poi giustificare la tua scelta in maniera, perdonami, poco accorta: comprati un AMD.
    non+autenticato
  • > Oltretutto ci vogliono far credere che piu'
    > MegaHertz=piu' prestazioni, come se noi
    > consumatori fossimo degli imbecilli
    > (be...molti lo sono..) e da questo discorso
    > mi sento pure offeso.
    > Ho visto girare dei Pentium a 900 Mhz e non
    > mi sembra siano dei mostri, mi tengo
    > volentieri il mio iMac DV 400.
    >
    > Voi che ne dite?

    Che fanno bene, perche' e' dimostrator che i megahertz fanno vendere.
    Intel ha volutamente innalzato la frequenza per vincere quella battaglia che gli e' costata una bella fetta del mercato delle cpu, ovvero quella dei megahertz, vinta, fin'ora, da AMD.
    Questo e' tanto piu' vero, se si pensa che gli itanium usciranno a frequenze molto piu' basse rispetto al pentium 4.

    Insomma, solo una mossa di marketing.

    Ciao
    non+autenticato
  • - Scritto da: filippo
    > E solo uno strumento di marketing per
    > "scucire" denaro dalle tasche dei
    > consumatori.
    > Oltretutto ci vogliono far credere che piu'
    > MegaHertz=piu' prestazioni, come se noi
    > consumatori fossimo degli imbecilli
    > Voi che ne dite?

    Che e` sempre stato cosi` pero` ultimamente la cosa e` effettivamente esasperata come non mai in passato.

    L'indice e` il fatto che i giochi girano perfettamente, e questo da qualche anno eh, con processori entry level.
    Per cui l'acquisto delle nuove cpu ultrapompate da parte del pubblico casalinguo e` diventato inutile piu` che mai.
    Mentre invece fino a circa la quota di 300, solo 50 MHz facevano molta differenza e i videogiocatori avevano continuamente bisogno del modello nuovo Occhiolino
    non+autenticato
  • io ho win98, e monkey island3 bubble bubble ecc.ecc. .... tutto il mio archivio di games funziona ....
    ho l'unità E: iomega con un grosso archivio di dati, la mia domanda è:

    con XP riesco a tenere i vecchi giochi, i vecchi documenti?

    a me non va di perdere il mio archivio di informazioni notizie e filmati ......

    insomma c'è un'abbbozzo di inizio di censura su quei prodotti? Io grazie a windows ho tirato su un bell'archivio che ora non mi va di perdere, al massimo mi tengo stretto il 98 e vabbè.

    ciao
    non+autenticato
  • Se per archivio intendi un cd pieno di roba tua non persi assolutamente nulla.

    Se per archivio intendi un archivio fatto col Microsoft Backup non ti assicuro nulla, gia' dal 95 al 98 il backup non era compatibile.
    (comunque non credo tu sia cosi' pazzo da useare quel troiaio...)

    Ciao
    non+autenticato
  • un amico che ha provato l'ultima beta di XP mi dice che i giochi non ci girano neanche a spingere, ma cmq staremo a vedere

    secondo me non sara` diverso che con win2k: alcuni giochi ci vanno e la maggioranza no oppure con prestazioni scarse. Le software house devono tenere conto del nuovo windowz nello sviluppo dei giochi altrimenti e` normale che non ci sia la compatibilita`, w2k e XP sono decisamente altra cosa rispetto ai 9x.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)