Motorola svela il tastierone per cellulari

Si tratta della prima tastiera QWERTY di dimensioni integrali per telefonini. Compatibile con i modelli Java di Motorola

Carlsbad (USA) - Motorola e Nextel hanno annunciato congiuntamente la nascita di iBoard, la prima tastiera portatile full-size per telefoni cellulari.

È pur vero che sono già state rilasciate tastiere per i telefoni di Ericsson e Nokia, ma queste avevano dimensioni molto piccole e non comparabili con quelle, simili ad una tastiera per PC, di iBoard

La tastiera, prodotta Think Outside, è simile ai modelli pieghevoli già rilasciati per i palmari e può essere connessa ai modelli i85s e i50sx di cellulari Motorola, inclusi tutti i futuri telefonini Internet-ready del colosso americano.
Motorola sostiene che questo prodotto è stato pensato per venire incontro ad un'esigenza molto diffusa fra chi dispone di telefoni mobili in grado di connettersi ad Internet: poter digitare e-mail e messaggi in minor tempo e con più facilità rispetto a quanto possibile con il tastierino integrato nel cellulare.

iBoard offre anche la possibilità di lanciare applicazioni e servizi con un solo tasto, attivare il vivavoce, navigare sul Web via wireless o spegnere il cellulare.

i85s e i50sx sono i primi modelli di telefonini Motorola con il supporto alla Java 2 Platform, Micro Edition, una caratteristica che li rende adatti ad essere utilizzati come piccoli terminali intelligenti per navigare sul Web, scaricare applicazioni o leggere le e-mail.

iBoard costerà 100 dollari e per il momento verrà distribuita solo in USA e Canada. Per vedere la nuova tastiera, un'immagine è disponibile qui
3 Commenti alla Notizia Motorola svela il tastierone per cellulari
Ordina