A settembre l'Athlon vola a 1,5 GHz

Nella fascia desktop l'Athlon si prepara a raggiungere quota 1,5 GHz e a sfidare l'imminente Pentium 4 a 2 GHz

Sunnyvale (USA) - AMD si prepara a spronare il suo cavallo da battaglia, l'Athlon, per correre a 1,5 GHz. Questo nuovo modello arriverà sul mercato verso la fine di settembre e si porrà come diretto concorrente del Pentium 4, a sua volta vicino a raggiungere i 2 GHz.

Per concorrere con la sua grande avversaria, AMD punta a spostare la sfida con Intel sul terreno delle prestazioni reali piuttosto che, come avveniva fino a poco tempo fa, su quello della frequenza di clock.

La tesi sostenuta da AMD secondo cui l'Athlon può tranquillamente competere con un Pentium 4 di frequenza più elevata sembra confermata anche da molti benchmark pubblicati su Internet, test che mostrano come spesso un Pentium 4 a 1,5 GHz offre prestazioni non superiori a quelle di un Athlon a 1,2 GHz.
Da parte sua, Intel da tempo sostiene che l'architettura NetBurst del Pentium 4 è superiore a quella della sua rivale AMD e che, se oggi ancora non può mostrare tutta la sua potenza, è soltanto perché il software non è ancora ottimizzato.

Per spingere il Pentium 4 sul mercato di massa, Intel prevede di tagliare i prezzi di questi processori fino al 54 per cento, un fattore che costringerà AMD a ribassare molto presto anche la sua linea di CPU.
2 Commenti alla Notizia A settembre l'Athlon vola a 1,5 GHz
Ordina