Yahoo vara la NoPay americana

Per i clienti CostoCo abbonati Yahoo negli USA sarà possibile collegarsi alla Rete con il servizio double-free che da noi ha inaugurato NoPay. Non si paga il telefono, non si paga l'abbonamento, si riceve pubblicità

New York (USA) - Accordo raggiunto tra Yahoo e CostCo Wholesale, vale a dire tra un colosso della Rete e uno del retail, per il lancio della "NoPay americana", ovvero il primo servizio double-free che negli States sembra avere le carte in regola per affermarsi sul mercato. In passato negli USA sono stati fatti altri tentativi di offerta di accesso totalmente gratuito ma fino a questo momento non hanno ottenuto risultati clamorosi.

A "garantire" ottime possibilità per la riuscita della nuova offerta, che riguarderà solo gli utenti abbonati che fanno parte del club dei clienti CostCo, è l'investimento pesante che quest'ultima azienda intende fare per promuovere il servizio. CostCo ha infatti tutto l'interesse a fidelizzare anche sulla Rete i propri clienti a cui potrà inviare pubblicità dei propri prodotti in cambio di accesso ad Internet senza costi di connessione o di abbonamento a provider.

I primi ad essere interessati al nuovo servizio saranno dunque i 25 milioni di clienti CostCo che attualmente sono iscritti al "Club".