HateSeed/ Gaming: Le Città Virtuali

Le città virtuali sono una delle forme più semplici di netgame, ma anche di maggior successo in Italia. Ecco perché

HateSeed - La definizione di "Città Virtuale" è stata usata così tante volte nel web per intendere le più svariate cose che ormai sa di abusato? in ogni caso, limitandoci all'ambiente Giochi di Ruolo (GdR) della rete, per Città Virtuale si intende un insieme di chat con ad esse collegato un Database (con relativamente pochi campi), un'ambientazione fantasy o storica e tanta, tanta fantasia?

Per farvi capire meglio farò un esempio: immaginate di accedere ad un sito, in cui dovrete loginarvi per potere accedere alle chat, in cui potrete cambiare i vostri dati che resteranno tali in modo permanente finchè non li cambierete ancora o finchè non compierete un azione che li vada a modificare (Ad esempio comprare o vendere qualcosa).

Di questo si tratta, quindi: della possibilità di far interagire il vostro alter-ego virtuale dandogli le "fattezze" di un Pg, scegliendone il nome, la razza, il lavoro, le amicizie, le parentele e altro ancora?
Ora, quello che molti di voi si staranno chiedendo è sicuramente: "Ma non è un po' troppo semplice? Mud e MMORPG danno infinitamente molte più possibilità di gioco".. la risposta è SI? è tutto molto? forse TROPPO semplice.

Ma è proprio questo l'aspetto che ne ha decretato il successo? chi vi scrive è un accanito player di Mud, MMORPG e compagnia bella ma che proprio dalle città virtuali è partito, e che nella sua "vita" da netgamer ha incontrato moltissima gente che a lugubri dungeon muddesci o alle spettacolari atmosfere MMORPGesce ha sempre preferito le città virtuali.. definendo le altre categorie troppo veloci, troppo impegnative, troppo ecc ecc.

In Italia il successo di questo tipo insolito di multiplay è stato fin da subito impressionante...arrivando sempre in ritardo rispetto alle novità che arrivano dal resto del mondo. In fatto di internet la prima città virtuale in Italia è nata all'incirca 4-5 anni fa? Ma andiamo con ordine...
TAG: italia
80 Commenti alla Notizia HateSeed/ Gaming: Le Città Virtuali
Ordina
  • Extremelot rappresenta oramai solo una chat comune.

    Per assaporare l'atmosfera del gioco di ruolo online insieme a centinaia di altri appassionati del genere, puoi iscriverti gratuitamente a www.landedishannara.com
    non+autenticato
  • Messaggio rimosso su richiesta degli interessati. Per qualsiasi informazione contattare la redazione.
    non+autenticato
  • Sinceramente tutta questa polemica su Lot non la capisco: è una città virtuale dove, come del resto ogni angolo o città reale del nostro pianeta, convivono idioti, persone normali e geni, ossia bambini SuperSayan di 10 anni, chattari e gente che come me fa il master di D&D da parecchio tempo. Molto facile criticare il lavoro degli altri. Più difficile rimboccarsi le maniche e lavorare per migliorare! La mia gilda adotta le regole di D&D: modificate quanto basta per consentirci di giocare in chat e non dal vivo, ma le regole sono quelle. Nessuno ce le ha date, non abbiamo aspettato che l'Unicorno o il Conte Thorm ci dessero la pappa pronta. Se Lot è nata come una "chat fantasy" questo non significa che debba restare tale per sempre, e soprattutto non dovrebbe permettersi nessuno di dare dello sciocco o dell'ignorante a chi fa parte di essa. Il problema è che molte persone credono di poter giudicare e pretendere qualcosa da un servizio GRATUITO senza muovere un dito!
    non+autenticato
  • è vero!:) Sicuramente le persone che non fanno parte di Lot non potranno mai capire ciò che perdono, nè tanto meno le persone che nn incontreranno mai! Le stesse persone con cui giochi, scherzi, ridi... l'unica cosa di reale che ha Lot è.. è che alle persone ti ci affezioni realmente..e non fai altro che pensare ad esse... Lot è un sogno bellissimo che mai smetterò di vivere!:$
    Grazie per aver scritto quelle cose^_^!
       
       (Lot) Angelike Von Daist
    Adepto dell'Arcana Saggezza
            Fata di Salewick[[**]]8)
  • Putroppo per molti lot diventa così importante che se ne sente la ripercussione anche nella vita reale.
    Meglio rimaner con i piedi per terra......
    non+autenticato
  • Messaggio rimosso su richiesta degli interessati. Per qualsiasi informazione contattare la redazione.
    non+autenticato
  • questo forum mi ha incuriosito a riguardo ai mud e ai mmmorpg e dopo un po' di ricerche a breve scriverò per gli interessati (immagino pochi! ma visto che è nata da questo forum la curiosità la annoto qua).
    Presto riceverò l'invito a The Gate (mud), ho già giocato a The Legend Of Mir (mmmorpg).
    Presto testerò altri giochi
    non+autenticato
  • naturalmente dovrete confrontarvi con la mia dislessia (anche perchè posto sempre verso le 4.00 del mattino e sono un po' stanco)!

    mi scuso in anticipo

    platone
    non+autenticato
  • nessuno ha parlato di annelin si è vero è una nuova città si sta migliorando..... i webmaster di quel sito sono giovani e stanno imparando......in fretta hanno aggiunto nuove cose e tra un pò la vedrete nel suo splendore ANDATECI^____________^
    non+autenticato
  • Beh, se proprio vogliamo elencare tutte le cosiddette "città virtuali" italiane attualmente attive (oltre alle già citate "Extremelot", "AtheNet" e "Isola di Mon", oggetto dell' articolo di Punto Informatico) allora aggiungo ad "Annelin" anche "Cybertown", "Eden", "Extramondo", "Impera" e "Mediaevi" (in rigoroso ordine alfabetico ^_^).
    Però onestamente, tra queste, solo Extramondo mi sembra allo stato attuale in grado di poter competere con le tre del pezzo.

    Alechin
    (Frequentatore almeno una volta di tutte le nove città virtuali italiane ^_^)
    non+autenticato
  • Ok, avete messo i nomi delle città, ma i link dove li trovo.
    Lo so: "fai una ricerca con qualsiasi motore di ricerca e li trovi", ma non era più simpatico mettere anche i link.

    Comunque, sto cercando di creare anche io una città, se qualcuno mi vuole dare una mano, puoi venire sul sito di pantera http://www.pantera.altervista.org.

    Grazie ed a risertirci

    pantera@altervista.org
    non+autenticato
  • Cosa dire...Sono 5 anni che gioco ad Annelin...prima era una city dove si scherzava, una città creata per contrastare lot e i suoi giocatori "infami" è stata creata solo per far divertire i giocatori e non per comandare a bacchetta come succede a lot...

    Ora da un anno ha iniziato ad esserci del vero GDR {Gioco di ruolo} con un ottima ambientazione Medioevale Fantasy...non è solo perchè questa città ormai è una "casa" per me, lo faccio anche per voi ISCRIVETEVI E DIVERTITEVI ^_^ è un consiglio

    Coby un Giocatore Vetusta ^.*
    non+autenticato
  • Cosa dire...Sono 5 anni che gioco ad Annelin...prima era una city dove si scherzava, una città creata per contrastare lot e i suoi giocatori "infami" è stata creata solo per far divertire i giocatori e non per comandare a bacchetta come succede a lot...

    Ora da un anno ha iniziato ad esserci del vero GDR {Gioco di ruolo} con un ottima ambientazione Medioevale Fantasy...non è solo perchè questa città ormai è una "casa" per me, lo faccio anche per voi ISCRIVETEVI E DIVERTITEVI ^_^ è un consiglio

    www.annelin.it

    Coby un Giocatore Vetusta ^.*
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 11 discussioni)