Microbatterie al litio per le smartcard

Le chiamano Paper Coin, hanno uno spessore di 0,4 millimetri e sono pensate da Matsushita per dare potenza alle card intelligenti

Osaka (Giappone) - Entusiasmo nella sede della Matsushita Battery Industrial per la realizzazione di quella che viene definita la più piccola batteria al litio al mondo. Si chiama Paper Coin, ha uno spessore di 0,4 millimetri e darà potenza alle smart card di matrice nipponica.

Stando ai tecnici, gli stessi che producono i gioiellini della Panasonic, la realizzazione delle microbatterie ha richiesto l'utilizzo di nuove tecnologie thin-film che sono state adottate per consentire la produzione di smart card con meno di un millimetro di spessore. Si tratta di un passo importante perché la smart card, anziché prendere energia dal device di lettura con cui entra in contatto, può lavorare "con energia propria", aprendo così il campo ad applicazioni innovative.
TAG: hw