Telecom Italia lancia il suo WebPhone

L'apparecchio è destinato a chi vuole provare il brivido di collegarsi alla rete senza personal computer ma con ISDN. Lo ha prodotto la nuova società del gruppo, Wireline Services

Roma - Si chiama WebPhone il primo telefono di Telecom Italia pensato per consentire l'accesso ad Internet con connettività ISDN senza dover utilizzare un personal computer.

Da quanto si apprende, alle funzionalità di WebPhone si accede attraverso il suo display touch-screen da utilizzare con una "penna ottica" accessoria venduta assieme al telefono. In realtà è anche possibile utilizzare WebPhone attraverso una comune tastiera del tutto simile a quella di un personal computer tradizionale.

Secondo Telecom Italia Wireline Services, che ha presentato il prodotto, "è possibile navigare in Internet e gestire le e-mail utilizzando lo stesso apparecchio telefonico" grazie ad un modem integrato. "Durante le operazioni - sottolinea una nota dell'azienda - la linea sarà sempre libera per ricevere o effettuare una telefonata. Saranno infine sempre disponibili i classici servizi ISDN (Conversazione a Tre, Richiamata su occupato, Avviso di chiamata, Memotel, ecc.)".
Il prezzo di WebPhone è quello di un personal computer di fascia bassa, vale a dire 1.499.000 lire Iva inclusa. La sua commercializzazione, già partita, è però limitata per il momento al Piemonte, Lombardia e Valle d'Aosta. Oltre al telefono, a chi acquista WebPhone viene offerto un abbonamento annuale al servizio Premium Professional di accesso alla Rete fornito da TIN.it nonché l'attivazione di linea ISDN presso il proprio domicilio.