Tariffe, revolution Infostrada in arrivo

Dal primo ottobre la compagnia telefonica modifica i propri piani tariffari. Ecco i dettagli di una riduzione annunciata

Roma - Dal primo ottobre Infostrada vara una nuova strategia tariffaria. L'elemento di novità più rilevante sembra essere l'abbattimento dei costi delle interurbane, visto che le chiamate regionali e quelle nazionali saranno considerate come una unica tipologia di chiamata. Altre novità riguardano le tariffe di Pronto 1055 e i costi di accesso ad internet.

Nel dettaglio, agli utenti Infostrada Pronto 1055 che effettueranno chiamate non urbane, dunque regionali o nazionali, sarà applicata una tariffa al minuto (iva inclusa) di 210 lire dal lunedì al venerdì tra le 8 e le 18.30 e di 106,8 lire tra le 18.30 e le 8. Sabato, domenica e festivi fascia unica da 56,4 lire al minuto. Lo scatto alla risposta è di 150 lire, iva inclusa.

Cambiano anche i prezzi della connettività internet via Infostrada. Per gli utenti dei contratti Pronto Base, la tariffa sarà di 33,6 lire al minuto tra le 8 e le 18.30 dal lunedì al venerdì e di 18 lire al minuto in tutti gli altri orari, con 120 lire di addebito alla risposta. Per chi ha un contratto Pronto SpazioZero, la tariffa è unica: 24 lire al minuto, con scatto alla risposta di 120 lire. Per chi chiama con altri operatori, con Base, SpazioZero o TempoZero, il costo sarà di 60 lire al minuto, anche qui con 120 lire di scatto alla risposta (tutte le tariffe Iva inclusa).
Altre novità Infostrada le ha preparate per chi si collega ad internet con contratti Linea 1055. In particolare Linea Base avrà una tariffa di 25 lire al minuto con scatto alla risposta di 100 lire; Linea SpazioZero Affari sarà caratterizzata da una tariffa di 20 lire al minuto con scatto alla risposta di 125 lire. Con gli stessi addebiti alla risposta, gli utenti dei contratti Linea che accedano attraverso altri operatori pagheranno 50 lire al minuto (tutti i prezzi Iva esclusa).
16 Commenti alla Notizia Tariffe, revolution Infostrada in arrivo
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)