Canone telefonico agevolato: cambia tutto

Dal bimestre ottobre-novembre per usufruire dello sconto del 50 per cento sul canone Telecom bisognerà dimostrare di avere un basso quoziente nel Riccometro. Scompare il canone ridotto per basso traffico. E con gli altri operatori?

Canone telefonico agevolato: cambia tuttoRoma - Mancano poche settimane all'annunciata rivoluzione della riduzione degli oneri del canone telefonico versato a Telecom Italia. Dal bimestre ottobre-novembre, infatti, scattano le novità disposte dall'Autorità di garanzia sulle TLC. Novità che cambiano completamente il panorama dello sconto del 50 per cento sul canone.

Fino ad oggi, infatti, per fruire del canone agevolato era sufficiente rivolgersi a Telecom Italia che lo concedeva a fronte di un basso consumo telefonico. La "controindicazione" di questo "sconto", come hanno imparato a loro spese tanti in questi mesi, sta nel fatto che chi ne usufruisce deve rinunciare all'utilizzo dei servizi telefonici di operatori diversi da Telecom Italia. Una delibera dell'Autorità in questo senso non lascia "alternative".

Ora, con la nuova delibera dell'Authority pubblicata in Gazzetta Ufficiale, per ottenere il canone agevolato occorrerà entrare nelle categorie "socialmente svantaggiate" previste dal cosiddetto Riccometro ("ISEE - Indicatore di situazione economica equivalente"). Sulla questione l'Autorità aveva iniziato a lavorare lo scorso febbraio.
Chi potrà dimostrare di avere un reddito annuo non superiore ai 13 milioni di lire, associato ad una serie di altri fattori, tra cui l'età o la presenza di figli, eventuali invalidità e via dicendo, potrà ottenere l'agevolazione, lo sconto al 50 per cento.

Invece chi oggi fruisce del canone agevolato dovrà dimostrare di rientrare in quelle categorie. Altrimenti dovrà rinunciare, dal bimestre successivo (dicembre-gennaio), allo sconto sul canone telefonico. Per ottenere la riduzione è sufficiente presentare a Telecom Italia il documento sul valore ISEE che viene erogato dalle pubbliche amministrazioni e dagli enti locali. L'INPS, l'Istituto per la previdenza sociale, ha già allestito una pagina online che consente ai Comuni di ottenere via internet i documenti da rilasciare a chi ne faccia richiesta.

Nello specifico, si potrà ottenere l'agevolazione per un unico contratto telefonico per ogni abbonato che abbia i requisiti. A quel punto lo sconto parte dal giorno di presentazione della domanda comprensiva dei documenti. E ogni anno si dovrà ripetere la procedura per mantenere l'agevolazione...

Non è ancora chiaro, invece, se con la nuova agevolazione sarà possibile, per gli abbonati che ne fruiscono, utilizzare anche i servizi telefonici di aziende diverse da Telecom Italia.
68 Commenti alla Notizia Canone telefonico agevolato: cambia tutto
Ordina
  • Caro Silvio
    tu non sai nemmeno cosa sono 13 Milioni l'anno, forse per te 13 Milioni sono l'equivalente del pieno di gasolio del tuo panfilo, al regalino per una tua amichetta, al piccolo brillante per chiedere scusa a tua moglie.
    Se fossi veramente un UOMO con le PALLE e se fossi realmente in grado di CAPIRE, cosa che non credo, ti comporteresti diversamente!
    Prova a vivere, se ci riesci, un anno con 13 Milioni e poi parla, ma finché non provi facci il favore, TACI , perché il verbo di un ignorante, (inteso nel senso di "colui che ignora") non ha valore.
    Questo bell'esercizio sarebbe utile a tutti i politici che non si vergognano di incassare il GETTONE DI PRESENZA di circa 6/700.000 ogni volta che si presentano al senato (naturalmente oltre al loro lauto stipendio).
    non+autenticato
  • LO RIPETO E NON MI STANCHERO' MAI DI DIRLO ALTRA PROVA DEL NOSTRO CARO PRESEIDENTE DEL CONSIGLIO PER TOGLIERE AI POVERI PER DARE AI RICCHI...
    non+autenticato
  • ???
    ehm... sicuro di aver letto bene l'articolo?
    :)
    non+autenticato
  • e basta, adesso ci manca pure quest'altra cretinata del reddito di 13 milioni, ma è mai possibile che in italia si faccia sempre cosi e non si risolvano mai i problemi, (vedi anche il famoso decoder unico di Stream e tele+). E' il paese in cui si trovano sempre mezze misure, e dove le aziende prendono per il c..o gli utenti e il governo.
    Saluti
    non+autenticato
  • Che bello! Già non paghiamo abbastanza di telefono cosi!
    L'unica cosa che poteva aiutarci a diminuire le bollette (almeno per i collegamenti in rete) era internet ma la telecom a cominciato la sua battaglia con le flat chiudendone alcune e limitandone altre!
    E' bello sapere che alle spalle c'è uno stato che ti aiuta facendoti spendere soldi e facendoti lavorare...
    Chiudo questo commento cosi perchè tra le tante cose che non vanno in italia c'è anche il fatto che la libertà di parola è solo un opinioneSorride
    ...cmq una soluzione inveciè che stakkare il telefono c'è... ma mi limito a lasciare dei puntini di sospensione e questo smail x' ha capito Occhiolino
                 saluti MasterThief
                     www.hacknet.too.it
    non+autenticato
  • Ritengo che gli utenti a canone agevolato per basso traffico si affretteranno a disdire il canone, al ternine della proroga dei due mesi, perchè non vorranno sottostare alla presentazione del modulo del "riccometro". La telecom subirà in tal caso un abbattimento degli introiti.
    non+autenticato
  • io la vedo da un'altro punto di vista....
    considerando che ora la tariffa oraria per il collegamento ad internet salirà drasticamente, chi usa internet per almeno 40 ore al mese potrà sottoscrivere una linea adsl teleconomy allo stesso prezzo con la possibilità di stare collegati anche 24 ore su 24

    visto la morte anticipata delle flat ad opera della telecom per eliminare la concorrenza con la motivazione che veniva fatto un uso indisciminato della tale occupando una banda elevatissima che non veniva coperto dagli introiti derivati(vedi Galactica)

    in compenso loro offrono una linea adsl da 30-35 kb/s ad un prezzo in alcuni casi inferiore alle flat ISDN/pst della concorrenza che viaggiano a ben altre velocità

    facendo 2+2 sicuramente è + facile che ci sia un consumo di banda maggiore con una adsl che con una normale flat

    grazie Telekom

    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 25 discussioni)