Metti un browser nel BIOS

Via intende abbassare i prezzi dei PC di almeno 200$ avvicinando le loro funzionalità a quelle di una Internet appliance. Tutto il software necessario, incluso il borwser, sarà incluso nel BIOS

Taipei (Taiwan) - Si chiama "PC Platform" la nuova iniziativa di Via per rendere i PC sempre più economici e pronti alla navigazione. L'idea del colosso asiatico è quella, già seguita da molti altri produttori, di trasformare sempre più il PC in una sorta di "Internet appliance" già pronta a solcare il mare magnum delle reti.

La caratteristica peculiare di questi nuovi sistemi, rispetto per esempio ai Web PC, consisterà nella possibilità da parte dell'utente di aggiornare da capo a piedi i componenti hardware della macchina. Questa rimarrà un PC sotto tutti i punti di vista ma potrà sperimentare la rinuncia all'hard disk grazie all'adozione di una memoria ROM, chiamata etBIOS, al cui interno si troveranno tutti i programmi necessari a navigare sul Web, leggere e spedire e-mail, chattare o vedere i più comuni comuni formati per le immagini.