Forzata attivazione della Preselection?

Improvvisamente su una linea cessata viene attivata la non richiesta preselezione dell'operatore. Così da impedire di attivare quella dell'operatore prescelto. Prodromici disguidi di quanto accadrà con la liberalizzazione dell'Ultimo miglio?

Web - Gentile Redazione di Punto Informatico, mi rivolgo a voi per esporvi un caso a mio giudizio eclatante. Due anni fa mi abbonavo ad Infostrada per abbandonare almeno per le telefonate interurbane ed internazionali l'operatore di Stato.

Essendo oggi lo scenario tariffario profondamente mutato, l'8 di agosto mandavo una raccomandata con ricevuta di ritorno per disdire i contratti con Infostrada. L'11 settembre finalmente una linea telefonica veniva disattivata. Il 19 settembre, però, veniva attivata su quella linea da Telecom Italia la preselezione di Infostrada. Specifico che non ho mai richiesto l'attivazione di tale servizio.

Dal momento che la linea telefonica è stata disabilitata, come da mia richiesta, ad ogni telefonata interviene il messaggio fonico di Infostrada che mi ricorda che per accedere al servizio è necessario sottoscrivere un abbonamento! Ma come, se io appena disdetto la linea, e poi chi gli ha autorizzati ad attivare quel servizio?
Telefonate dopo telefonate vengo a sapere che Telecom Italia ha attivato il servizio su esplicita richiesta di Infostrada. Io continuo a non capire anche perché mi è stato detto che per attivare l'opzione è necessario firmare una delega, senza la quale Telecom Italia non procede all'attivazione.

Il vero problema di questa storia è che a tutt'oggi non posso godere delle tariffe estremamente vantaggiose di un altro operatore connesse alla attivazione della preselection che ho regolarmente richiesto. E il giorno 20 un'operatrice di Planetwork mi ha chiamato per annunciarmi l'impossibilità dell'attivazione della loro preselection dovuta alla presenza della preselection di Infostrada.

Nessuna rassicurazione mi è stata data da Infostrada circa i tempi necessari al ripristino e soprattutto nessuno in Infostrada si è permesso di spendere un poco del proprio tempo per scusarsi con l'inconveniente. Bel modo di trattare i propri clienti. Grazie Infostrada, ne farò tesoro!

Roberto Cafferata