Latitude, notebook che girano in coppia

Dell ha presentato al mercato italiano due nuovi portatili della sua linea Latitude. Il primo sta uscendo in questi giorni, il secondo, più potente, sarà disponibile a novembre. Leggerezza e wireless le parole d'ordine

Roma - Si chiamano C600 e C800 gli ultimi due notebook della linea Latitude che Dell sta lanciando sul mercato italiano. Il primo sarà disponibile nei prossimi giorni mentre per il secondo si dovrà attendere novembre. Il C600 è concepito come portatile ultra-leggero, il C800 dispone invece di una architettura più solida con prestazioni (e prezzo) di fascia alta.

I due notebook offrono un'ottima "backward compatibility", ovvero possono utilizzare adattatori AC, batterie, moduli e docking station introdotti nella famiglia Latitude dalla fine del 1997. Entrambi dispongono di antenne integrate connesse alla slot miniPCI e sono progettati per supportare una connessione di wireless LAN 802.11b. Per sfruttarla appieno, però, occorrerà aspettare la disponibilità di LAN TrueMobile Mini PCI wireless, soluzione integrata pensata per le aziende che verrà lanciata all'inizio dell'anno prossimo in tutta Europa.

Il Latitude C600 ha uno spessore di 35,5 mm e pesa 2,4 chilogrammi. Più leggero dei Latitude CPx, il C600 può essere ordinato in parecchie configurazioni diverse fino all'architettura maggiore costruita attorno ad un processore Intel Pentium III a 850 MHz SpeedStep.
La configurazione tipica di Latitude C600 comprende Pentium III 700MHz, 64 MB di RAM, disco da 6 giga, floppy, Cd-ROM 24x, modem 56K v.90, scheda video AGP da 8 mega di SGRAM e DualPoint, sistema integrato che offre la doppia opzione di un touch pad e dispositivo di puntamento.
Il prezzo del modello base (Iva inclusa) è di 3099 euro (6.000.500 lire) e comprende garanzia on site Dell triennale con intervento entro il primo giorno lavorativo successivo alla segnalazione dell'eventuale problema riscontrato.
Il Latitude C800 è il primo modello della famiglia Latitude con schermo da 15 pollici SXGA+. Può essere configurato scegliendo tra due drive ottici qualsiasi: Cd-ROM, DVD o Cd-RW. Con la possibilità di utilizzare contemporaneamente Cd-ROM e Cd-RW.
La configurazione tipica del C800 si articola su: processore Pentium III da 850 MHz, drive ottico a scelta, 64 mega di RAM, disco da 10 giga, floppy drive, modem 56K v.90 e video controller ATI Mobility 128 con 16 mega di memoria video SGRAM. Da segnalare, oltre alla connettività wireless presente anche nel C600, la presenza di una porta FireWire IEEE 1294.
Latitude C800 ha un prezzo a partire da 3999 euro (7.743.144 lire, Iva inclusa) e comprende il supporto on site di tre anni secondo la stessa formula del C600, chiamata "Dell next-business-day".
TAG: hw