Cam digitali da 11mila immagini

Sanyo ha annunciato la prima macchina fotografica digitale al mondo dotata di un disco magneto ottico in grado di archiviare migliaia di immagini o filmati. Ad un prezzo quasi ridicolo

Tokyo (Giappone) - Uscirà sul mercato giapponese i primi di dicembre e potrà vantarsi di essere la prima macchina fotografica digitale ad avvalersi della tecnologia di archiviazione magneto-ottica (MO).

Il nuovo gioiellino di Sanyo, battezzato IDC-1000Z iD, utilizzerà infatti dischi MO da 730 Mbit in grado di contenere fino a 11.000 immagini o due ore di filmati.

La concorrenzialità di questo nuovo formato di registrazione, sviluppato congiuntamente da Sanyo, Olympus Optical e Hitachi Maxell, sarà data, oltre che dalla sua capacità e versatilità, anche dal prezzo: circa 70.000 lire contro le oltre 300.000 di una Memory Stick di Sony da 64 MB.
L'IDC-1000Z, di cui purtroppo ancora non si hanno tutte le caratteristiche tecniche, arriverà sui mercati occidentali soltanto la prossima primavera.
TAG: hw