Explorer 5.5 sempre più vicino

Microsoft conferma che la nuova versione del browser sarà inserita in Windows Millennium e intanto prepara una edizione trial

Redmond (USA) - Non si hanno ancora date certe ma Microsoft pare intenzionata a rilasciare a breve una versione trial del nuovo Internet Explorer, il browser dell'azienda. Si tratterebbe di un'edizione di lavoro verso l'obiettivo IE 5.5, browser che la softwarehouse afferma di voler inserire in Windows Millennium, il nuovo sistema operativo consumer in uscita l'anno prossimo.

Pare che il nuovo Explorer includerà una serie di supporti per standard di tecnologie ormai affermatesi. CNET ha avuto conferma che due di queste saranno Cascading Style Sheets 1 (CSS) e Synchronized Multimedia Integration Language (SMIL). Ma si attende anche un supporto di formato per il DHTML.

Per il browser rivale, Netscape Navigator, intanto, America Online non ha ancora deciso la data ufficiale di lancio della versione 5.0 che, secondo i commentatori americani, è a questo punto urgentissima se si intende contrastare l'avanzata del navigatore Microsoft.
TAG: mercato