Intel anticipa Almador, chipset DDR

Seconda metà del 2001? Macché, Intel introdurrà il suo primo chipset DDR per Pentium 4 già a partire dal primo trimestre del prossimo anno. In attesa che i prezzi delle Rambus si scongelino

Web - Secondo quanto riportato da Ixbt Labs, Intel anticiperebbe il lancio del suo primo chipset DDR, nome in codice Almador, al primo trimestre del 2001.

Questo chipset, inizialmente previsto per la seconda metà del prossimo anno, consentirà al Pentium 4 di aggirare l'ostacolo costituito dagli ancora elevati costi delle memorie Rambus e adottare le più economiche SDRAM DDR da 266 MHz. Prima di Intel, comunque, dovrebbero arrivare le soluzioni di Via e ALI, entrambe già presenti sul mercato con chipset DDR per Athlon/Duron e Pentium III/Celeron.

Almador supporterà fino a 1,5 GB di RAM, AGP 4x, ATA/100, USB 2.0, integrerà il sottosistema grafico i754 (una versione evoluta di quello che equipaggia la famiglia di chipset i81x) e avrà un front side bus di 133 MHz (che Intel già progetta di rimpiazzare con uno da 200 MHz).
Per il momento, le memorie Rambus sembrano dunque destinate a rimanere ibernate nelle loro nicchie, e chissà se il sole della prossima primavera basterà a scongelarle.