Galactica fa scudo, utenti in rivolta

Dall'azienda trapela uno striminzito comunicato con il quale si annuncia che verranno rimborsati i mesi non goduti ma non si parla del passato. Galaflat avrà un futuro? Telecom a Punto Informatico: la nostra posizione è chiarissima

Galactica fa scudo, utenti in rivoltaRoma - Con un comunicato, Galactica ha ieri informato gli utenti abbonati alla prima flat-rate italiana che Telecom Italia ha, come previsto, tagliato il numero verde di accesso ai servizi flat.

Una comunicazione che arriva a tre giorni dall'avvenuto taglio e che non sembra costituire una risposta soddisfacente per i moltissimi utenti che proprio in queste ore chiedono, almeno in questa occasione, chiarezza e trasparenza all'azienda.

Nella nota, inviata agli abbonati e apparsa sul sito del provider, Galactica sottolinea di aver investito molto, moltissimo nella flat-rate, di aver pagato tutte le fatture a Telecom Italia ma di dover "cessare l'erogazione del servizio Flatrate su numero verde."
Rispetto alla spinosissima questione dei rimborsi per gli utenti che hanno pagato in anticipo servizi ora sospesi, il comunicato si limita ad affermare: "Provvederemo a registrare a Suo credito l'importo eventualmente da Lei pagato in eccedenza rispetto al corrispettivo che ci è dovuto per il periodo di fruizione del servizio. Siamo veramente spiacenti di quanto accaduto e faremo il possibile per fronteggiare la situazione nel modo migliore."

Punto Informatico ha inutilmente cercato negli ultimi due giorni di parlare con Galactica proprio per capire come saranno gestiti i rimborsi e quando avverranno.

Una questione parallela e delicatissima alla cessazione del servizio, infatti, è quella della gestione amministrativa: sono molte le segnalazioni di utenti che in queste ore si lamentano perché, pur avendo disdetto il contratto, si sono visti prelevare il canone flat da Galactica attraverso la carta di credito. O utenti che non riescono a chiudere il contratto e non vengono richiamati dal Customer care. Altri ancora sostengono di aver ricevuto comunicazione di un rinnovo automatico del contratto a poche ore dallo "stacco" delle linee. E molti accusano Galactica di aver provveduto a rinnovare i contratti nonostante sapesse che ormai era chiuso il proprio rapporto con Telecom Italia per quanto riguarda le flat-rate.

Rimangono poi insolute altre questioni, come quella sul destino dei domini (o i costi del loro trasferimento) acquistati degli utenti contestualmente alla sottoscrizione dei servizi Galaflat. Per non parlare di chi non vuole rinunciare all'email "@galactica.it" perché l'ha pubblicata sulla propria carta intestata, l'ha data ad amici, parenti, colleghi e via dicendo. Cosa fare per tenersi l'email senza tenersi la flat-non-flat?

In mancanza di ulteriori chiarimenti da parte di Galactica, che si spera arrivino nelle prossime ore, sono molti gli utenti che si apprestano ad inviare comunque disdetta del contratto flat con raccomandata e ricevuta di ritorno. E non è escluso che qualcuno tenti la strada del riconoscimento dei danni per i periodici malfunzionamenti che hanno spesso impedito il pieno utilizzo della flat nei mesi scorsi.

Intanto Telecom ha chiarito ulteriormente la propria posizione sulla questione.
TAG: dial-up
113 Commenti alla Notizia Galactica fa scudo, utenti in rivolta
Ordina
  • Questa mattina,25 settembre ho ricevuto una fattura da galactica,spedita il 20 settembre,datata 31/07 con la seguente descrizione:
    GA03FLAISDN Galaflat ISDN Periodo competenza 01/06/2001 - 31/05/2002 Abbonamento galaflat.00XXXX.
    Addebito su carta di credito.
    Poiche' l'istituto emittente della carta non puo' bloccare i pagamenti non credo che rimanga altro che la magistratura penale per,quantomeno tentata,truffa.
    Non mi pare di vedere iniziative legali avviate in questo senso.
    Io provvedo individualmente,se qualcuno volesse affiancarsi mi contatti.
    Giovanni Giani
    non+autenticato

  • ... ma come fanno i "galattici" ad avere
    gli estremi della tua carta di credito?
    Per un loro "servizio" (eufemismo) avrai
    pure firmato. Chiarisci meglio, ti saremo
    vicini.

    > GA03FLAISDN Galaflat ISDN Periodo competenza
    > 01/06/2001 - 31/05/2002 Abbonamento
    > galaflat.00XXXX.
    > Addebito su carta di credito.
    non+autenticato
  • beh...non ci vuole la sfera di cristallo per capire che hanno tentato di rinnovare un contratto esistente...
    dopo disdetta,mia e loro...
    non+autenticato
  • ... ma hai probabilmente "dimenticato"
        di far pervenire copia della disdetta
        alla banca che ha emesso la tua carta
        di credito e ... gli AVVOLTOI di
        Galactica ne hanno approfittato !!

        E' così?
    non+autenticato
  • Credo che se in questa settimana cioè dal momento che stò scrivendo (il 18 sett 2001) fino al( 25 sett 2001) sia tempo di decidere di recedere al contratto Galactica.
    Per disdire da galactica bisogna leggere attentamente dal sito http://www.galactica.it/lettera280601.htm
    la lettera che dice..."< entro 90 giorni dal ricevimento della presente, affinché le sia consentito esprimere la sua eventuale volontà di recesso, anche dopo avere provato la funzionalità delle predette modifiche. In caso di suo recesso, Galactica provvederà alla restituzione di quanto eventualmente da lei pagato e non ancora usufruito>"...mandata il 28 giugno 2001.
    Io..ho mandato una letterina in ricevuta di ritono come da loro specificato e aspetto la fatidica risposta....ecco cosa ho scritto..............Gentile Galactica S.p.A.    

    La informo che voglio avvalermi del diritto di recesso dal contratto da voi fornito nella lettera clienti ricevuta il 28 giugno 2001, che allego a questa lettera.
    Sapendo di avere valutato ogni vostro nuovo servizio nel conseguirsi di questo periodo e di avere il diritto che entro 90 giorni dal ricevimento della vostra lettera di recesso, decido in questo momento che non intendo continuare il mio contratto con Galactica a causa delle vostre modifiche non di mio gradimento.
    Calcolando che dal 28 giugno al 17 settembre giorno dell?invio di questa lettera (facendo fede al timbro postale) sono trascorsi ben 82 giorni, ritengo di essere a sufficienza entro il termine da voi prestabilito e di avere valutato pienamente le funzionalità delle nuove modifiche subentrate dalla data del 28 giugno 2001.
    N.B. Riferimenti del mio contratto da recedere: galatime.00xxxxx

    non+autenticato
  • Perdonami, ma per disdire dai galattici
    è meglio lo schema di Zizio dell'11/09
    di questo forum.

    Si fa riferimento, oltre alla lettera
    del 28/06 al''ultima del 10/09 dove
    Galactica comunica che non è in grado
    di asssicurare la connessione, quindi
    NON SERVE considerare i 3 mesi di tempo,
    si può disdire quando si vuole.

    Salut!!!


    non+autenticato
  • ..si, infatti...

    ...da quando Galactica ha interrotto (7 settembre) la disponibilità del servizio sul numero verde, i 90 giorni concessi per il recesso dopo la modifica del limite di tot ore mensili a seconda del tipo di contratto in luogo della possibilità di accesso senza limite NON HANNO PIU' ALCUN SENSO....
    Il 7 sett. Galactica è receduta di fatto dal contratto....!!
    E' bene però fare comunque la racc. AR e richiedere il rimborso per il periodo residuo (o l'interruzzione dell'addebito sulla carta di credito).
    NON USARE I POP DI GALACTICA ! Potrebbe asserire, in base ai suoi log, che avete continuato ad usufruire del servizio di dial-up accettando implicitamente (sarebbe da vedere, in realtà) le modifiche successive al 7 settembre !..

    Tutto IMHO, naturalmente.
    Zizio
    non+autenticato
  • la telecom utilizzando la sua consueta posizione
    dominante fa e disfa a suo piacimento.
    Finche'gli ha fatto comodo avere galactica come patner tutto ok, adesso ciao .......
    ed a pagare sono gli utenti.
    io cmq non daro'disdetta a galactica.

    Flavio

    mi auguro che la fine del moniopolio telecom si
    avvicini.
    non+autenticato
  • Questo valgono i contratti con i provider per la fornitura flat: si sentono liberi di non rispettarli come e quando lo ritengono più comodo, dopo aver invogliato utenti magari a pagare in anticipo l'abbonamento per un anno. Non solo non si preoccupano di non rispettarli, come se fossero contratti di cartaigienica, ma neppure di far riavere indietro i soldi già pagati in anticipo (clienti che magari avrebbero potuto sottoscrivere un altro contratto più conveniente, senza buttare i soldi dalla finestra).

    La faccenda flat ha dimostrato che i contratti sono vincolanti per i clienti, ma un optional per i fornitori, che se non vogliono rispettarli possono farlo dall'oggi al domani senza nessunissimo di timore di conseguenza alcuna per loro.

    Ora si parla di altri fornitori che di punto in bianco da ottobre sospendono le loro flat, senza neppure evidentemente preoccuparsi di avvisare con una lettera, visto che non ne è arrivata alcuna ad un mese di distanza dalla presunta interruzione...

    Contratti di cartapesta, buoni da usare nel gabinetto, ma speriamo che un po' di clienti
    trascinino in tribunale e facciano pagare i danni a gente che promette e poi non mantiene neppure fino alla scadenza del contratto.

    Un tempo il cliente aveva sempre ragione, ora è solo quello che paga anche le altrui promesse avventate, o errati ragionamenti di marketing. E mamma telecom gode, ma qualcuno prima o poi quegli artigliacci che stringe sulle linee pagate coi nostri soldi, glieli taglierà, glieli deve tagliare...

    non+autenticato
  • Un povero imprenditore (pirla) come me decide di avviare un certo tipo di attività che si appoggia sull'utilizzo massiccio di internet: per un anno esatto è un soddisfatto cliente di galaflat isdn (pochissimi disagi) ma poi tutto crolla come il WTC di New York a causa dei terroristi TELECOM/AUTHORITY.
    Non sto a descrivere le pigliate per il culo da parte di amici americani per la situazione della connettività italiana, ma ora cosa devo fare?Emigrare?
    Nella mia città non ci sarà mai ADSL (sono venuti giorni fa quelli di TELECOM a propormi una sorta di connessione satellitare+modem con pagamento a scatti), neanche Fastweb, i famosi numeri blu dove sono?
    Facciamo una cosa: se vi telefonano quelli di Telecom per delle proposte, mandateli a fare in c.
    E l'Autority che cazzo ci sta a fare: neanche i Talebani resterebbero indifferenti a questa situazione, palesemente penalizzante per la diffusione di internet nel nostro paese.
    Siamo all'avanguardia nel campo dei cellulari, perchè non fare lo stesso per internet?Questione di poteri forti?
    Cosa mi resta da sperare?
    Probabilmente solo nel milione di posti di lavoro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: pm
    > Un povero imprenditore (pirla) come me
    > decide di avviare un certo tipo di attività
    > che si appoggia sull'utilizzo massiccio di
    > internet: per un anno esatto è un
    > soddisfatto cliente di galaflat isdn
    > (pochissimi disagi) ma poi tutto crolla come
    > il WTC di New York a causa dei terroristi
    > TELECOM/AUTHORITY.

    Non starò qui a farti il solito pistolotto "come ti viene in mente di basare una attività su una flat" (anche se bisognerebbe fartela); comunque non credo che quello che facevi con Galactica non puoi farlo con un'altra flat (tipo TempoZero di Libero) anche se forse costa un po' di più.

    > Non sto a descrivere le pigliate per il culo
    > da parte di amici americani per la
    > situazione della connettività italiana, ma
    > ora cosa devo fare?Emigrare?

    Può essere un'idea, conosco molti che si sono trasferiti e pochi sono ritornati perchè si trovavano male.
    Non ti consiglierei New York, almeno per ora Triste

    > Nella mia città non ci sarà mai ADSL (sono
    > venuti giorni fa quelli di TELECOM a
    > propormi una sorta di connessione
    > satellitare+modem con pagamento a scatti),
    > neanche Fastweb, i famosi numeri blu dove
    > sono?

    Maddechè, ancora ce stai a crede'?

    > Facciamo una cosa: se vi telefonano quelli
    > di Telecom per delle proposte, mandateli a
    > fare in c.

    Già fatto. Tanto tempo fa.

    > E l'Autority che cazzo ci sta a fare:
    > neanche i Talebani resterebbero indifferenti
    > a questa situazione, palesemente
    > penalizzante per la diffusione di internet
    > nel nostro paese.
    > Siamo all'avanguardia nel campo dei
    > cellulari, perchè non fare lo stesso per
    > internet?Questione di poteri forti?
    > Cosa mi resta da sperare?
    > Probabilmente solo nel milione di posti di
    > lavoro.

    Il milione di posti di lavoro purtroppo, secondo la ormai famosa barzelletta di Dio che chiama Berlusconi, sarà destinato a spalare merda.
    non+autenticato


  • - Scritto da: pm
    > Un povero imprenditore (pirla) come me
    > decide di avviare un certo tipo di attività
    > che si appoggia sull'utilizzo massiccio di
    > internet: per un anno esatto è un
    > soddisfatto cliente di galaflat isdn
    > (pochissimi disagi) ma poi tutto crolla come
    > il WTC di New York a causa dei terroristi
    > TELECOM/AUTHORITY.
    > Non sto a descrivere le pigliate per il culo
    > da parte di amici americani per la
    > situazione della connettività italiana, ma
    > ora cosa devo fare?Emigrare?
    > Nella mia città non ci sarà mai ADSL (sono
    > venuti giorni fa quelli di TELECOM a
    > propormi una sorta di connessione
    > satellitare+modem con pagamento a scatti),
    > neanche Fastweb, i famosi numeri blu dove
    > sono?
    > Facciamo una cosa: se vi telefonano quelli
    > di Telecom per delle proposte, mandateli a
    > fare in c.
    > E l'Autority che cazzo ci sta a fare:
    > neanche i Talebani resterebbero indifferenti
    > a questa situazione, palesemente
    > penalizzante per la diffusione di internet
    > nel nostro paese.
    > Siamo all'avanguardia nel campo dei
    > cellulari, perchè non fare lo stesso per
    > internet?Questione di poteri forti?
    > Cosa mi resta da sperare?
    > Probabilmente solo nel milione di posti di
    > lavoro.
    Hai la mia solidarietà.
    Siamo circondati da una risma di profittatori, leccaculi, portaborse, scaldapalle.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | Successiva
(pagina 1/7 - 34 discussioni)