LinuxLite va d'accordo con Windows

LinuxOne ha rilasciato una versione "leggera" della sua distribuzione Linux che ha per caratteristica saliente quella di poter essere installata su di una partizione Windows

Sebbene non sia la prima distribuzione Linux in assoluto a poter essere installata su altri sistemi operativi (ricordiamo ad esempio LinuxPPC), è indubbio che LinuxOne ha semplificato davvero molto la vita a chi, per necessità didattiche o professionali, deve fa convivere sulla stessa partizione i due sistemi operativi.

Ieri LinuxOne ha annunciato la versione "lite" della sua distribuzione che costa 29,95$, in questi giorni anche disponibile ad un'offerta speciale di 9,95$.

LinuxOne Lite è una versione più leggera della distribuzione originale ma ne conserva le caratteristiche salienti, prime fra tutte la facilità di installazione e configurabilità. Per installare il sistema operativo basta infatti copiare il contenuto del CD contenente la distribuzione su di una qualsiasi cartella del nostro hard disk e lanciare il loader del kernel.
Per chi desidera un Linux "addomesticabile" e pronto all'uso dovrebbe però attendere l'arrivo anche di Corel Linux, il cui lancio sembra ormai imminente e potrebbe già avvenire durante il Comdex di Las Vegas che si terrà verso la fine del mese.