Notebook Asus, 1,7 chili di look

Entrano nella categoria degli ultrasottili e con un modulo esterno possono essere collegati pressocchè a qualsiasi cosa. Oltre alla potenza il punto forte sono design alternativo e tonalità di colore

Roma - ASUS ha appena lanciato sul mercato italiano una linea di notebook che si distingue tra quelle di minor peso. Una caratteristica dovuta ad un design che colloca la serie S8200 tra "gli ultrasottili".

Sul piano "tecnico", va detto che in 25 mm di spessore e in 1,7 chilogrammi di peso, Asus offre la possibilità di montare processore Intel Pentium III o Celeron con frequenze fino a 850 MHz. Altri componenti comprendono lo schermo 12,1 pollici TFT SVGA, il chip SMI 721 3D VGA con 8 megabyte di videoram, 3D geometric graphic engine e bus a 128 bit, con supporto per le modalità Dual View e Dual Application. Con queste funzionalità, per esempio, si possono aprire due applicazioni diverse visualizzandone una sullo schermo del notebook e l'altra su un monitor esterno.

Altre "feature" comprendono: 2 porte USB, 1 slot di tipo III o 2 di tipo II per card PCMCIA e una porta infrarossi IrDA per connessioni a PDA, cellulari, stampanti e ad altre periferiche che supportano questa tecnologia. Sono anche disponibili una porta LAN 10/100 Mbps ed un modem a 56 Kbps.
I nuovi notebook si appoggiano sul modulo esterno AiBOX, grazie al quale il device può essere equipaggiato con un lettore CD-ROM/DVD-ROM oppure CD-RW ma anche con un secondo hard disk. Il drive per i floppy è invece previsto come drive opzionale esterno da collegare via USB. Da segnalare anche i quattro pulsanti programmabili collocati tra la tastiera e il display, che velocizzano le operazioni più comuni impostate dall'utente, come controllare la posta elettronica o navigare su Internet.

Di interesse anche la tecnologia ASUS Thermal Dissipation (ADTD), grazie alla quale il calore generato dal processore viene velocemente convogliato verso l'esterno, garantendo alla CPU, anche quando opera alla massima velocità, condizioni di temperatura ottimali.

I nuovi notebook sono disponibili nelle combinazioni bicolore argento/giallo ed argento/blu: al predominante colore argento vivo dello chassis si alterna una calda tonalità giallo/arancio nel primo caso ed un colore blu intenso nel secondo. I materiali utilizzati sono leghe di magnesio ed alluminio che, secondo l'azienda, conferiscono "doti di robustezza e resistenza agli urti".

L'autonomia di funzionamento è delegata ad una batteria a lunga durata agli ioni di litio che secondo l'azienda permette di lavorare con S8200 per circa 2,5 o 3 ore senza dover alimentare il notebook con la presa di corrente. Nella dotazione opzionale è previsto anche il caricabatteria da auto.

Interessante la garanzia "door-to-door" per un anno che l'azienda illustra così: "In caso l'utente riscontri un difetto di funzionamento sul proprio notebook, può chiamare il numero del supporto tecnico per ricevere un primo aiuto telefonico. Qualora, però, fosse necessario un intervento diretto del personale tecnico, il portatile verrà ritirato, portato al Centro di Assitenza per l¹Italia e riconsegnato direttamente a domicilio entro cinque giorni lavorativi a mezzo corriere espresso".

I notebook S8200 sono già disponibili sul mercato italiano a partire da 2.162 euro (4.188.000 lire).
TAG: hw