Nokia realizzerà l'UMTS di Wind

Le tecnologie fondamentali che potranno consentire a Wind di lanciare i propri servizi wireless a banda larga verranno fornite da Nokia. Sempre che, ed è molto probabile, Wind acquisisca una delle cinque licenze UMTS

Roma - Nokia fornirà "chiavi in mano" l'infrastruttura tecnologica necessaria a Wind per l'attivazione dei propri servizi UTMS. Le due aziende ieri hanno annunciato la firma di un accordo in tal senso che segue l'intesa già formalizzata per la realizzazione dei servizi WAP offerti da Wind.

Nokia fornirà le tecnologie Mobile Core Network, accesso radio e terminali mobili. Si tratta di una partnership che potrebbe facilitare non poco Wind qualora, com'è molto probabile, la società dell'arancia riuscisse ad aggiudicarsi una delle licenze da operatore UMTS.

Stando ad una nota diffusa dalle due aziende, partiranno immediatamente i preparativi per la terza generazione di telefonia mobile, e Nokia integrerà i nuovi sistemi UMTS nella rete esistente.