Messaggi multimediali sul cellulare, col PC

Li propone Nokia, che annuncia: parte il servizio che permette di ricevere file video e audio su GSM. Ma c'è bisogno di un PC per la fruizione del messaggio

Helsinki - Nokia ha varato il servizio di messaggeria avanzata su GSM, con cui si potranno ricevere e inviare SMS in formato multimediale, con effetti audio e filmati. Gli operatori di telefonia mobile potranno sfruttare presto quest'innovazione. E' già tramontata l'era del testuale, prima ancora dell'arrivo delle reti 3G e dell'affermazione completa del GPRS?

Purtroppo non è così, i tempi non sono ancora maturi. I terminali GSM non sono provvisti delle caratteristiche tecniche sufficienti a visualizzare i messaggi multimediali. E gli utenti del nuovo servizio lanciato da Nokia dovranno quindi ricorrere al buon vecchio PC per la fruizione degli SMS ricevuti. Il computer, il vecchio padre della multimedialità, non può essere ancora riposto in solaio dagli amanti delle reti mobili che vorrebbero vedere i propri telefonini sempre più indipendenti.

Non solo: il PC deve anche essere fornito di un collegamento Internet per visualizzare il messaggio. Infatti, insieme all'SMS multimediale ricevuto, saranno forniti al destinatario una password e un indirizzo Internet, presso cui sarà possibile apprezzare l'SMS del futuro in tutta la sua (illusoria) bellezza.
L'utente, quindi, purché fornito di un PC e di una connessione alla Rete (oltre che di sufficiente pazienza), potrà dichiarare a buon diritto di essere in grado di ricevere messaggi multimediali sul proprio telefonino. Non di visualizzarli, però. Peccato: bisognerà proprio aspettare l'avvento delle reti mobili di prossima generazione per sperimentare realmente i vantaggi della messaggeria avanzata; adesso è pronto solo qualche miraggio di multimedialità, utile a mitigare l'impazienza di chi aspetta ansioso di sorprendere il futuro alle porte...
6 Commenti alla Notizia Messaggi multimediali sul cellulare, col PC
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)