Wind: e ora i video sul telefonino

L'operatore annuncia un accorto con Emblaze per la creazione di una piattaforma che permetta di ricevere filmati su cellulari GPRS

Milano - Wind si accorda con Emblaze, fornitore di tecnologie dedicate allo streaming video, per dotare i propri cellulari GPRS degli strumenti per la ricezione e l'invio di filmati multimediali. Il servizio dovrebbe partire da dicembre e permetterà di spedire cartoline animate o di assistere a spettacoli televisivi.

Emblaze fornirà la tecnologia necessaria per sviluppare la nuova piattaforma, che permetterà di visualizzare filmati in diretta o "on demand". Le prime sperimentazioni sono state effettuate per la ricezione dei programmi della CNN e della RAI; i modelli di cellulari che potranno certamente supportare il servizio, per via delle loro caratteristiche tecniche, saranno Samsung VOD, Motorola T260, Nokia 9210, Ericsson T39 e Siemens S45. Questi telefonini possono infatti visualizzare sullo schermo fino a duecento mila colori e assicurare una velocità di connessione di 144 kb/s.

Parte la programmazione di servizi innovativi adatti a sfruttare le potenzialità delle reti 2,5 G, dopo l'arrivo sul mercato, recentemente, dei cellulari GPRS. Era facile prevedere che sarebbe stata presto applicata una piattaforma per la trasmissione e la ricezione di filmati multimediali ai terminali di nuova generazione; questo servizio costituirà probabilmente il fulcro degli SMS del futuro, caratterizzati dal fatto di non essere solo testuali, ma anche forniti di contenuti grafici e sonori. In questo campo, Wind potrebbe posizionarsi tra i primi operatori a presentare in Italia le proprie proposte commerciali.
8 Commenti alla Notizia Wind: e ora i video sul telefonino
Ordina
  • Un'altra cosa completamente inutile! Sorride
    Ma chi puo' essere cosi'...cosi'...alienato da guardare un filmato sullo schermo misero di un telefonino?!? Roba da matti...Gia' mi vedo torme di cretini che scaricano filmati porno mentre guidano andandosi a schiantare piu' facilmente di quanto non facciano gia' adesso telefonando...
    non+autenticato
  • Forse chi ha scritto (o comunicato) questa notizia non ha ben presente come funziona il GPRS. Come prima cosa e' necessario precisare che raggiungere la velocita' di 144 Kb/s rimarra' (per tutta la vita del GPRS) un miraggio lontano, in quanto un utilizzatore dovrebbe sperare di essere l'unico utente a sfruttare tutte le risorse presenti in una cella! Ma anche supponendo di essere questo fortunato utente, e' fondamentale considerare che: tra i telefoni citati nell'articolo il piu' veloce di tutti, e parlo di dati teorici (meglio non commentare la parte pratica), puo' permettersi di raggiungere i 42Kb/s. Deduco quindi che: o qualcuno si e' lasciato scappare un "1" durante la battitura dell'articolo, oppure ha voluto spararla veramente grossa.
    non+autenticato
  • Io il GPRS me lo sono studiato...

    Allora, non è vero quello che dici riguardo il fatto di essere l'unico utilizzatore della cella, casomai del canale (frequenza).

    Il più veloce di tutti poi non ha 42Kb/s ma 14.4*4 57.6

    Per il resto non mi risulta che il T39 possa visualizzare 200k colori...

    ciaciaciaciacia
    non+autenticato
  • forse intendevate l'Ericsson T68 che sara' (quando ci sara') il primo Ericsson con schermo a colori (256) GPRS.

    nada per il Siemens S45 (scala di grigi)
    e il Motorola T260 (scala di grigi)

    riprova e controlla.
    non+autenticato
  • Bhè non sapevo che il T39 avesse display a colori e per di più con 200k colori visualizzabili Occhiolino

    non+autenticato
  • Non so i modelli di Ericsson e di Siemens, ma certamente il Nokia 9210 non ha più di 4096 colori e la velocità di trasferimento dati si aggira attorno ai 44kbps in tecnologia HSCSD, che comunque è GSM!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Pasquale Capuano
    > Non so i modelli di Ericsson e di Siemens,
    > ma certamente il Nokia 9210 non ha più di
    > 4096 colori e la velocità di trasferimento
    > dati si aggira attorno ai 44kbps in
    > tecnologia HSCSD, che comunque è GSM!!!

    Non so gli altri telefoni, ma il Siemens in questione dispone di un processore dedicato sviluppato da una divisione di Emblaze. Ho avuto modo di vederlo in azione in un paio di occasioni, non è male...
    non+autenticato
  • Scusate, ho scritto Siemens ma intendevo Samsung...

    - Scritto da: Nemo
    >
    > - Scritto da: Pasquale Capuano
    > > Non so i modelli di Ericsson e di Siemens,
    > > ma certamente il Nokia 9210 non ha più di
    > > 4096 colori e la velocità di trasferimento
    > > dati si aggira attorno ai 44kbps in
    > > tecnologia HSCSD, che comunque è GSM!!!
    >
    > Non so gli altri telefoni, ma il Siemens in
    > questione dispone di un processore dedicato
    > sviluppato da una divisione di Emblaze. Ho
    > avuto modo di vederlo in azione in un paio
    > di occasioni, non è male...
    non+autenticato