LinuxNews/ Il primo supporto commerciale per Linux su IA-64

TurboLinux presenta Workstation 6.1 che tra le altre cose offre anche un supporto commerciale per sistemi a 64 bit con processore Itanium (IA-64)

TurboLinux ha annunciato la release della sua nuova TurboLinux Workstation Pro 6.1 che include gli ultimi strumenti di sviluppo dell'IBM, Sun e Inprise/Borland per sistemi IA32, per SPARC, PPC (Mac) e la versione per sviluppatori del nuovo TurboLinux OS per IA-64.

Turbolinux Workstation Pro 6.1 viene consegnato insieme a svariati software di produttivitÓ per ufficio (come il popolare StarOffice 5.2 della Sun che offre compatibilitÓ con Microsoft Office), Netscape e centinaia di altri prodotti ben conosciuti.
Inoltre specificatamente per gli sviluppatori vengono inclusi moltissimi sofware commerciali (non Open Source), per citare i maggiori: Borland JBuilder, Sun Forte per Java Community Edition, IBM Developer Kit per Linux Java2 Technology Edition, IBM WebSphere Application Server, IBM HomePage Builder, IBM ViaVoice TTS.

TurboLinux 6.1 Ŕ fornito con la versione beta del nuovo kernel IA-64, versione 2.2.16-3. Questa Ŕ una pre-release del kernel 2.4 tanto atteso, la cui uscita definitiva Ŕ prevista per la fine di dicembre.
Il prezzo di questo prodotto Ŕ di 79.95$ secondo i dati forniti dal sito ufficiale.
Ricordiamo che TurboLinux Ŕ una societÓ leader di mercato di Linux asiatico, soprattutto per quanto riguarda i cluster.
A cura di noze, Soluzioni Open-Source