RealAudio8 con Sony sfida Microsoft WMA

Siamo alla guerra. In palio una fetta consistente del futuro mercato della vendita di musica on-line. Real e Sony si uniscono per il lancio del nuovo RealAudio 8, un formato che scavalca l'MP3 e sfida il Microsoft WMA

RealAudio8 con Sony sfida Microsoft WMASeattle (USA) - Chi riuscirà a dettare lo standard per il formato audio del futuro verrà ricoperto d'oro dall'imminente e, dicono, esplosivo business della vendita di musica attraverso Internet. Per vincere la sfida contro il loro primo avversario, Microsoft, Real Networks e Sony uniscono le loro forze e lanciano RealAudio 8.

Il nuovo formato audio può contare sulla tecnologia ATRAC3 di Sony, un codec in grado di superare in compressione e qualità quello MP3 e di rivaleggiare con quello WMA di Microsoft. RealAudio 8 include poi anche un'altra tecnologia di Sony, l'OpenMG, un sistema di codifica per la protezione del copyright.

In seguito a questo accordo, Sony potrà rilasciare delle versioni personalizzate del RealPlayer 8 e del RealJukebox 2 da includere in alcuni suoi prodotti come i PC Vaio.
RealNetworks, che dichiara 155 milioni di utenti registrati del RealPlayer e 45 milioni del RealJukebox, ha annunciato che RealAudio 8 ha già ricevuto supporto da alcuni importanti nomi, fra cui Intel, IBM, Atlantic Records e LiveMusicChannel.com.

Sia il nuovo RealAudio 8 con codec ATRAC3 che il formato WMA di Microsoft vengono dichiarati dai rispettivi produttori molto più performanti del vecchio MP3: se infatti per raggiungere una qualità prossima a quella CD un codec MP3 necessita di un bit-rate non inferiore a 128 Kbps, i due formati proprietari promettono di ottenere una pari qualità già con un bit-rate di 64 Kbps, con un'occupazione quindi esattamente dimezzata rispetto alla compressione MP3.
TAG: mercato