In pochi clic, un habitat online personale

Per l'utente web è un giochino divertente che consente di costruire gratuitamente e in pochi clic una pagina intelligente con quel che si vuole del Web. Per le aziende e le telecom è un'occasione per offrire nuovi servizi

Web - In pochi clic poter creare il proprio "habitat virtuale" unendo in un unico ambiente personalizzato tutti i contenuti di proprio interesse presenti su Web: questo l'obiettivo di una tecnologia annunciata in queste ore da Clickmarks.com, organizzazione che si definisce "azienda per la personalizzazione di nuova generazione".

L'idea dunque pare semplice e anche sfruttare il sistema non sembra essere un'impresa. Con il drag'n'drop si può chiedere al software online di andare a catturare i contenuti desiderati e di stare dietro ai loro aggiornamenti. Per capire di che si parla è bene dare un'occhiata alle diverse demo messe a disposizione sul sito. Demo che mettono in luce numerose diverse possibili combinazioni dei contenuti, tutte concentrate in una unica pagina web costruita in pochi clic dall'utente secondo i propri gusti.

Il tutto viene costruito con l'uso su larga scala dell'XML e "distribuito" da Clickmarks sia per gli operatori o le aziende che vogliano offrire il servizio ai propri clienti sia, in formato ridotto, per gli utenti della Rete che vogliono costruire il proprio habitat personale senza intermediari.
Nel primo caso sono tre i formati supportati. Il primo è rivolto agli operatori di telefonia mobile, il secondo alle aziende e il terzo ai servizi business-to-business. Nulla è regalato, i costi di questi "pacchetti" possono raggiungere, con tutte le licenze, persino il milione di dollari.

All'utente Internet "semplice", invece, Clickmarks propone una registrazione e un uso del servizio del tutto gratuito. Provare per credere, il giochino è divertente.
TAG: mondo