100 milioni di Memory Stick

Questo è quanto Sony prevede per la diffusione di uno dei device di memorizzazione più piccoli e potenti. Ma la competizione si fa dura, con l'avanzata dell'SD di Matsushita-Toshiba-SanDisk. Il 2004 l'anno di svolta?

Tokyo (Giappone) - Sony entro il 2004 conta di aver distribuito 100 milioni di Memory Stick (MS) in tutto il Mondo, un balzo avanti rispetto ai 10 milioni fin qui venduti. Una dichiarazione che segnala il livello della competizione tecnologica già partita con i rivali di Secured Digital Memory Card (SD), un formato portatile di memorizzazione piccolo quando la MS e spalleggiato da colossi quali Matsushita, Toshiba e l'americana SanDisk.

Come noto, Memory Stick è un device di memorizzazione non più grande di una gomma americana che viene utilizzato dalla stessa Sony per Aibo, il suo cane-robot, e certi Walkman. Consente di conservare e utilizzare dati compressi in un piccolo e leggero device a basso consumo.

Sony ha già dato licenza per l'implementazione di device con MS a numerosi settori dell'industria elettronica, sperando così di anticipare la concorrenza e di arrivare, secondo le previsioni già entro il 2004, a detenere il 20 per cento del mercato dei device di memorizzazione mobili.
TAG: hw