Motorola insedia Odino nei PDA

L'alleanza fra Motorola e Psion, centrata sul progetto Odin, svela il primo dispositivo ibrido phone/PDA frutto del meglio dell'esperienza delle due aziende nei rispettivi campi. Parola di divinità

Londra (Gran Bretagna) - Dopo lungo vociferare sul progetto "Odin", che vede Motorola e Psion unire gli sforzi per l'integrazione dei PDA con i telefoni cellulari, presso il Developer Seminar di Londra si sono finalmente visti i primi frutti dell'alleanza.

Il primo prodotto frutto del progetto Odin, che si baserà sulla piattaforma software Quartz di Symbian, si chiama Accompli 003 ed integra alle funzionalità di un handheld quelle di un telefono cellulare tri-banda in standard GSM e GPRS.

Secondo le specifiche rilasciate da Motorola, Accompli 003 disporrà di un display 1/4 VGA con 256 colori, di una CPU ARM da 150 MHz e 48 MB di memoria suddivisa fra 32 MB di SDRAM e 16 MB di ROM. Il telefono-PDA supporta inoltre le espansioni Multi Media Card (MMC), Bluetooth, il formato MP3 e quello MPEG-4.
Accompli 003, che dovrebbe uscire verso la fine dell'anno, è la prima di una lunga serie di dispositivi ibridi telefono/PDA che il progetto Odin sfornerà da qui a due anni.