ADSL/ L'Autorità aspetterà fino al 2002

Gli uffici della sede di Napoli del Garante delle TLC non possono fruire dell'ADSL perché le centraline telefoniche non sono abilitate

Roma - Nel pieno delle proteste degli utenti ADSL che non riescono a farsi attivare i servizi promessi e delle recriminazioni di chi non può ottenere l'ADSL perché si trova in "zona non coperta", arriva una notizia che fa sorridere: neanche l'Autorità delle TLC italiana non potrà sfruttare la tecnologia di connettività veloce.

Il problema è emerso perché sono molte le centrali telefoniche del Centro direzionale di Napoli a non essere ancora abilitate da Telecom Italia per offrire anche i servizi ADSL. Questo sarebbe il motivo per cui diversi operatori di Napoli stanno trasferendo i propri uffici lasciando quell'area.

Telecom Italia ha comunicato all'Autorità l'elenco delle 83 nuove centrali telefoniche che entro la prossima estate dovrebbero consentire l'erogazione di servizi ADSL anche in quell'area. Il problema è che in quell'elenco non appare la centrale che serve all'Authority...
TAG: adsl
24 Commenti alla Notizia ADSL/ L'Autorità aspetterà fino al 2002
Ordina
  • Io abito a ROMA (dentro il GRA)in una zona di nuova costruzione vicino ad un operatore TLC. Il massimo che posso avere e una analogica ...... non ho altre alternative.... Sono 4 anni che aspetto, quando avevo la flat mi sarei anche accontentato di una ISDN...manco quella....non ho piu' parole.....
    non+autenticato
  • Sinceramente è ora di dire basta alle ennessime promesse di Telecom e alle sue sfattezze tecnologiche. A questo punto, mi pare di sostenere Infostrada, che sta cercando in tutti i sensi di migliorare il suo traffico , installando per secondarie vie, cavi a larga banda e centrali telefoniche operative, indipendenti da Telecom.
    Sono certo che Infostrada diventerà un vero colosso delle telecomunicazioni, facendo mangiare alla sua rivale, soltanto polvere!
    Cara Telecom, ma quando ti sbrighi o quantomeno, quando la finirai di prenderci in giro ?
    Ci avevi assicurato che le linee ISDN avrebbero risolto molteplici problemi di navigazione in Internet, ma alla luce dei fatti, se vogliamo parlare di velocità, sembra proprio navigare a 56 Kb e forse meno. L'unica cosa positica è l'altra linea libera, questo te lo dobbiamo.

    F.to
    un fanatico delle tecnologie
    non+autenticato
  • > Ci avevi assicurato che le linee ISDN
    > avrebbero risolto molteplici problemi di
    > navigazione in Internet, ma alla luce dei
    > fatti, se vogliamo parlare di velocità,
    > sembra proprio navigare a 56 Kb e forse
    > meno. L'unica cosa positica è l'altra linea
    > libera, questo te lo dobbiamo.

    Beato te,
    io a casa mia sto ancora aspettando che attivino l'isdn richiesto il 7 settembre 2000 (un anno fa)
    mi hanno detto che stavano facendo lavori per portarlo e che entro 15 giorni lo avrebbero installato... ho chiamato il 187 ogni 15 giorni ema niente... è passato un anno e sto ancora aspettando!
    E la cosa + ironica è che mi hanno chiamato a dicembre dalla Telecom per chiedermi se volevo attivare l'ISDN. Speriamo che l'Authority faccia qualcosa... ma non credo vista la vicenda ultimo miglio.
    nel frattempo vado con tempo zero infostrada, meglio di niente.
    La solita Italietta.

    non+autenticato
  • > A questo punto, mi
    > pare di sostenere Infostrada, che sta
    > cercando in tutti i sensi di migliorare il
    > suo traffico , installando per secondarie
    > vie, cavi a larga banda e centrali
    > telefoniche operative, indipendenti da
    > Telecom.

    Peccato che fra tutto questo patrimonio infrastrutturale manchi l'unico vero punto di contatto col cliente privato (per i grandi parlatori è un'altra storia, ovviamente, visto che è a quelli che la concorrenza punta, non certo alle centomila a bimestre della pensionata di Roccacannuccia): il doppino d'abbonato. E sai perché? Perché posarlo per X clienti costa ben più che le fibre e i nodi di commutazione, e quindi sono ben felici di lasciarci l'esclusiva dell'onere, nonostante la sequela di scuse politiche sui ritardi in ambito ULL - piani continuamente rimodulati, quindi attuati in ritardo e ovviamente con colpe attribuite in toto al monopolista cattivo. Film già visti, che però si vendono bene alla clientela insoddisfatta.

    > Sono certo che Infostrada diventerà un vero
    > colosso delle telecomunicazioni, facendo
    > mangiare alla sua rivale, soltanto polvere!

    Effettivamente si muove con più risorse di altri, ma lo stile non cambia (vedi sopra).

    > Cara Telecom, ma quando ti sbrighi o
    > quantomeno, quando la finirai di prenderci
    > in giro ?

    Non posso farmi portavoce dell'azienda per rispondere a una domanda simile. Rischierei il licenziamento - e forse sono già a rischio.

    > Ci avevi assicurato che le linee ISDN
    > avrebbero risolto molteplici problemi di
    > navigazione in Internet, ma alla luce dei
    > fatti, se vogliamo parlare di velocità,
    > sembra proprio navigare a 56 Kb e forse
    > meno.

    Dipende dalla zona e dal traffico in rete, come sicuramente saprai. Nessuno, nemmeno la mitica Infostrada, dimensiona la rete per smaltire il traffico del 100% degli abbonati in ora di punta. In questo senso, il sopruso lo perpetrano *tutti* i gestori dell'universo...
    non+autenticato
  • In effetto anche io attendo da oltre un mese l'attivazione dell'adsl, per ora hanno posato solo i cavi. Mi chiedo cosa sarà dell'offerta che hanno fatto, visto che il 31 ottobre è vicino
    non+autenticato
  • Certo, infostrada è la soluzione ideale, l'unico operatore telefonico insieme a wind che offrono una flat solo su linea analogica, complimenti a infostrada e wind!


    - Scritto da: Gabriel Helzel
    > Sinceramente è ora di dire basta alle
    > ennessime promesse di Telecom e alle sue
    > sfattezze tecnologiche. A questo punto, mi
    > pare di sostenere Infostrada, che sta
    > cercando in tutti i sensi di migliorare il
    > suo traffico , installando per secondarie
    > vie, cavi a larga banda e centrali
    > telefoniche operative, indipendenti da
    > Telecom.
    > Sono certo che Infostrada diventerà un vero
    > colosso delle telecomunicazioni, facendo
    > mangiare alla sua rivale, soltanto polvere!
    > Cara Telecom, ma quando ti sbrighi o
    > quantomeno, quando la finirai di prenderci
    > in giro ?
    > Ci avevi assicurato che le linee ISDN
    > avrebbero risolto molteplici problemi di
    > navigazione in Internet, ma alla luce dei
    > fatti, se vogliamo parlare di velocità,
    > sembra proprio navigare a 56 Kb e forse
    > meno. L'unica cosa positica è l'altra linea
    > libera, questo te lo dobbiamo.
    >
    > F.to
    > un fanatico delle tecnologie
    non+autenticato
  • Il governo intervenga per rendere pubblico l'elenco delle centrali abilitate in Italia e le tempistiche. Occorre che Telecom si sbrighi a rendere ADSL disponibili a tutti e non a rinviare continuamente...
    non+autenticato
  • Abbiamo un Ministro che un fa niente! GAZZPARRI dove 6????
    non+autenticato
  • ho attivato adsl PREMIUM CON INFOSTRADA DAL 28 AGOSTO STO ASPETTANDO I TECNICI TELECOM CHE MI METTANO STI CAZZO DI CAVI , TRA L'ALTRO INFOSTRADA A SOLLECITATO TELECOM A INTERVENIRE MA NIENTE SON VENUTI UNA VOLTA MA HANNO DETTO CHE DOVEVA VENIRE L'ALTRA CENTRALE OPERATIVA DEL MIO QUARTIERE CHE LORO APPERTENEVANO AD UN ALTRA CENTRALE E NON SAPEVANO DETERMINATE COSE, SE NE SONO ANDATI DICENDO CHE IL SABATO PROSSIMO SAREBBERO RIPASSATI ... MA NIENTE ASPETTO DA BEN 30 GIORNI... MA E' POSSIBILE CAZZO!!! CHIAMO OGNI SETTIMANA INFOSTRADA MA MI DICE SEMPRE LA STESSA COSA : LORO NON POSSONO FARE NIENTE PERCHè E' TELECOM CHE DEVE INTERVENIRE A MONTARE LA LINEA....
    MI FANNO QUASI SCHIFO... SCOMMETTO CHE SE ATTIVAVO IL CONTRATTO CON LORO GIA ERANO VENUTI...
    NON POSSO MICA CAMBIARE CASA COME FA L'AUTORITY...
    A PROPOSITO C'E' SAPETE IL SITO DELL'AUTORITY O MI SAPRESTE DOVE POSSO DENUNCIARE QUESTO FATTO ?
    cia
    non+autenticato
  • Ma lo sapete quale' la copertura a Napule? E' scandalosa. E ora se la bevono tutta
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)