Symantec vuole garantire i Mac-utenti

L'azienda ha appena annunciato il varo delle versioni Mac dei suoi Norton Internet Security e Norton Personal Firewall, prodotti già disponibili per la piattaforma Windows. Un segno dei tempi

Web - Symantec ha appena annunciato il varo delle versioni Mac di Norton Internet Security e Norton Personal Firewall, due prodotti legati alla sicurezza già disponibili per piattaforma Windows. Il tentativo dell'azienda è quello di rendere più solida la propria presenza nel lucroso mondo della Mela. I due nuovi prodotti seguono di pochi giorni il lancio di SystemWorks, un pacchetto che per gli utenti Mac comprende sia Norton Antivirus che Norton Utilities.

"Norton Personal Firewall for Mac 1.0", come la sua "controparte" Windows, al prezzo di quasi 70 dollari, è pensato per fornire protezione contro tentativi di cracking o di intrusione nei file presenti sul computer dell'utente. Una volta in Rete, l'utente può decidere di schermare il proprio computer a diversi livelli di protezione e può selezionare quali applicazioni far accedere alla Rete, in modo tale da essere avvertito qualora un'applicazione non consentita tenti di arrivare online, segno possibile di un codice aggressivo "impiantato" sul proprio computer.

L'altro sistema, "Norton Internet Security for Mac 1.0", è pensato per estendere, al costo di quasi 100 dollari, le protezioni di sicurezza al possibile ingresso di virus. In pratica monitora le connessioni Internet e si interfaccia con gli altri strumenti di sicurezza per offrire i propri servizi.
TAG: apple