Punto Informatico oltre la seconda boa

Parte la seconda fase della sperimentazione, anche grazie all'input dei lettori. In tanti si sono espressi sulla piccola rivoluzione di P.I. Tutti i dettagli

Punto Informatico oltre la seconda boaRoma - Punto Informatico entra oggi nella seconda fase della sua "rivoluzione".

L'ondata di idee e commenti ricevuti in redazione in queste ore è stata superiore a qualsiasi previsione; una reazione entusiasmante, perché persino nella contestazione più dura di alcuni, ha dimostrato quanto Punto Informatico sia divenuto importante per i suoi lettori oltre che per tutti noi. Ed è anche traendo spunto dalle critiche e dai commenti giunti in redazione che oggi proponiamo una "seconda fase" di questa sperimentazione del nuovo formato di P.I., generata dal desiderio di migliorare un giornale oggi punto di riferimento sul web in Italia.

Una caratteristica che appare irrinunciabile per moltissimi di coloro che ci hanno inviato i loro commenti sembra essere l'aggiornamento a cadenza quotidiana quantomeno per le notizie di maggior rilievo, per gli approfondimenti, i commenti e le lettere. Una modalità di pubblicazione che avevamo voluto deliberatamente mettere in discussione, nella convinzione che sperimentare le possibilità dinamiche consentite dalla rete fosse una strada da percorrere con decisione. L'update quotidiano torna su quella via con alcune novità emerse proprio grazie a questi "due giorni di passione", novità che integrano il vecchio al nuovo, e che presto diventeranno evidenti per tutti coloro che seguono da vicino Punto Informatico.
Molti vorrebbero poi che all'aggiornamento quotidiano venisse anche affiancato un lavoro in tempo reale e continuo di elaborazione di news brevi, sul modello delle "Ultimora" pubblicate fino alla scorsa settimana. Un modello che ha però dimostrato tutti i suoi limiti, non consentendo una effettiva fruizione minuto per minuto di tutti i fatti di rilievo che possono emergere nel corso di una giornata. Per questo abbiamo pensato ad un'alternativa, che da oggi proponiamo: uno spazio di "brevi in aggiornamento" che potrà contenere news, presentazioni di eventi web, segnalazioni di eventi di mercato dell'hi-tech, spunti e link per approfondire online temi di particolare rilevanza. Tutto questo sarà d'ora in poi disponibile nello spazio dei "Flash".

Rimarranno invece invariati gli altri servizi di Punto Informatico: Telefonia&C, con tutte le tariffe e le notizie relative alle TLC; Directory, con quasi 4mila siti selezionati dalla redazione; Download, rubrica che raccoglie tutti gli aggiornamenti e le segnalazioni di software da scaricare dalla rete; ITLavoro, news dal mondo del lavoro nell'hi-tech e spazio gratuito per chi cerca e offre lavoro; StandBy, per fermarsi a riflettere sull'impatto delle tecnologie; Plug-in, per approfondire le novità tecnologiche.

Un saluto a tutti!

La redazione
TAG: italia
34 Commenti alla Notizia Punto Informatico oltre la seconda boa
Ordina
  • Volevo complimentarmi con voi per la rapidità con cui avete aggiornato la struttura...
    Per la pubblicazione utilizzate un "programma commerciale" o e' un sistema che vi siete fatti voi?
    Sicuramente e' una cosa enormemente elastica!
    Penso che dopo questi adeguamenti il sito stia nuovamente "girando" bene!

    Volevo far riflettere tutti sul fenomeno strano che e' capitato...
    Per la prima volta il "nostro" giornale ha cambiato stile, ci ha chiesto se ci piaceva, noi gli abbiamo detto "Ni", sta cambiando nuovamente...
    Cacchio...
    A me sta cosa mi ha colpito!
    La partecipazione, il fatto che la maggior parte della gente "sentisse" gli stessi sentimenti, fruisse PI nello stesso modo...

    Sarebbe veramente bello poter vedere quanti siamo, a che ora accediamo, quante pagine leggiamo, per quanto tempo... Non e' che pubblicate qualche log?

    Se ci fosse da pagare non mi porrei il problema... Eventualmente una versione "no-banner" (boh? fastidio non ne danno, e' cosi per dire)

    Comunque grazie!
    E scusate per l'irruenza di ieri ma pensavo fossero critiche destinate a morire li... Sorride)


    non+autenticato
  • Non ci siamo, ora c'è un grosso casino. Oggi ci sono le notizie di ieri, non so più cosa ho letto e cosa no, tutte le volte devo guardare il sito del giorno prima... Ma che cavolo di casino è?!?!?

    Non credo che PI ci abbia guadagnato. Era MOLTO meglio prima.

    NON CAPISCO PERCHE' QUANDO UNA COSA FUNZIONA DEVE ESSERE MODIFICATA (VEDI COME E' DIVENTATA L'ADVANCED SEARCH DI ALTAVISTA, UN'INUTILE PAGINONA GIALLA ALTA 800 PIXEL).

    Sperando in un vostro eventuale ripensamento, vi porgo distinti saluti.

    PS manca 1 giorno al time warp
    non+autenticato
  • - Scritto da: user
    > Non ci siamo, ora c'è un grosso casino. Oggi
    > ci sono le notizie di ieri, non so più cosa
    > ho letto e cosa no, tutte le volte devo
    > guardare il sito del giorno prima... Ma che
    > cavolo di casino è?!?!?
    >
    > Non credo che PI ci abbia guadagnato. Era
    > MOLTO meglio prima.
    >
    > NON CAPISCO PERCHE' QUANDO UNA COSA FUNZIONA
    > DEVE ESSERE MODIFICATA (VEDI COME E'
    > DIVENTATA L'ADVANCED SEARCH DI ALTAVISTA,
    > UN'INUTILE PAGINONA GIALLA ALTA 800 PIXEL).
    >
    > Sperando in un vostro eventuale
    > ripensamento, vi porgo distinti saluti.
    >
    > PS manca 1 giorno al time warp

    E' che non siete mai contenti, ecco!
    Io non m'ero neanche pronunciato, anche perché
    francamente non lo considero un problema di
    questa rilevanza, il metodo di aggiornamento:
    in poche parole, quando vedo i titoli leggo le
    notizie, tutto qui...

    PS quanto "all'evoluzione" di Altavista, ormai
    Altavista non esiste più. E' stato mangiato dalla
    voglia di fare più quattrini. Le sue "evoluzioni"
    sono state dettate da questo, e non dalla vera
    voglia di migliorare il servizio. Non spidera più
    i siti da solo: ora pretende che la gente gli
    paghi la presenza del sito nel database, proprio
    come fa Y....... (censuro sempre quel nome).
    E quasi nessuno di quelli che conosco usa più
    Altavista...
    non+autenticato


  • - Scritto da: Alex.tg
    > - Scritto da: user
    > > Non ci siamo, ora c'è un grosso casino.
    > Oggi
    > > ci sono le notizie di ieri, non so più
    > cosa
    > > ho letto e cosa no, tutte le volte devo
    > > guardare il sito del giorno prima... Ma
    > che
    > > cavolo di casino è?!?!?
    > >
    > > Non credo che PI ci abbia guadagnato. Era
    > > MOLTO meglio prima.
    > >
    > > NON CAPISCO PERCHE' QUANDO UNA COSA
    > FUNZIONA
    > > DEVE ESSERE MODIFICATA (VEDI COME E'
    > > DIVENTATA L'ADVANCED SEARCH DI ALTAVISTA,
    > > UN'INUTILE PAGINONA GIALLA ALTA 800
    > PIXEL).
    > >
    > > Sperando in un vostro eventuale
    > > ripensamento, vi porgo distinti saluti.
    > >
    > > PS manca 1 giorno al time warp
    >
    > E' che non siete mai contenti, ecco!
    > Io non m'ero neanche pronunciato, anche
    > perché
    > francamente non lo considero un problema di
    > questa rilevanza, il metodo di aggiornamento:
    > in poche parole, quando vedo i titoli leggo
    > le
    > notizie, tutto qui...
    >
    > PS quanto "all'evoluzione" di Altavista,
    > ormai
    > Altavista non esiste più. E' stato mangiato
    > dalla
    > voglia di fare più quattrini. Le sue
    > "evoluzioni"
    > sono state dettate da questo, e non dalla
    > vera
    > voglia di migliorare il servizio. Non
    > spidera più
    > i siti da solo: ora pretende che la gente gli
    > paghi la presenza del sito nel database,
    > proprio
    > come fa Y....... (censuro sempre quel nome).
    > E quasi nessuno di quelli che conosco usa più
    > Altavista...


    Il migliore è Google!
    non+autenticato
  • E' ormai da tanto tempo che seguo con passione il mio quotidiano "personale" inviatomi "a casa" tramite e-mail.

    Questo quotidiano è talmente comodo e facile da leggere che ho immediatamente sott'occhio tramite Abstract gli articoli che mi interessano.

    Basta che faccio un semplice click sul link della
    notizia e ho la pagina web su IE...
    Questa è organizzata con colori che non offendono l'occhio e caratteri facili e riposanti sia per font che per dimensione.
    (Il fatto della non piacevolezza di lettura, ad es, è il Motivo Principale per il quale ho smesso di leggere gli articoli di ApogeOnLine, altra ottima E-zine. Peccato!)

    Gli articoli poi non sono lenzuoli lunghissimi o papiri da srotolare.
    Quando c'è bisogno di approfondimento la notizia, poi, è ripartita su piu' pagine.

    La mia modalita' di fruizione mediale è esclusivamente quella della forma dialogica tra E-mail(abstract) e Articoli-Web.

    Perche' dico questo?
    Perche' secondo me non esiste altro notiziario con queste caratteristiche messe insieme.
    E sarebbe molto triste se le dovesse perdere.

    Non fate morire tutto cio'!
    Continuate cosi'!
    Augusto C.
    non+autenticato
  • Mi sembra una buona strada da continuare a percorrere.
    non+autenticato
  • Sono d'accordo ...
    la pubblicazione sistematica delle notizie durante la notte, per essere visibili il giorno dopo, aveva la logica del giornale cartaceo ma non sfruttava il mezzo nuovo. Quindi avere un giornale più dinamico non può che essere una cosa positiva.

    [OT]
    Alien,
    i tuoi nuovi metodi pacati e a caps lock disattivato mi ricordano i leoni, indiscussi re delle foreste che, una volta catturati, si ritrovano a saltellare da un cerchio all'altro allo schiocco della frusta del loro domatore.

    E' un pò esagerata ma è cio che mi sembra dato che, forse, non ho potuto vedere i processi evolutivi che ti hanno portato a diventare più socievole
    [/OT]
    non+autenticato
  • ...con questa impostazione il sito è poco "fruibile".
    Che senso ha il "Time Warp" lontano dalla "ricerca" ? Devono fornire un servizio simile, indi devo stare vicini.
    Tutto quersto ammesso che abbia senso un Time Warp... mi sposto a un determinato giorno ma a che ora se gli aggiornamenti sono continui?
    E ancora: i flash sulla destra sono poco visibili.. li ho scovati "per caso".
    L'accesso a Plug-in? Sparito (a parte la notizia di richiamo).
    Nell'angolo in alo a sinistra c'è una notizia vecchia che non è neanche tra quelle che hanno fatto maggior richiamo (visto che sotto c'è Top-Week). A quale pro?
    Quando accedo a un notizia poi tutto l'ordine cambia: ricerca e TimeWarp passano da sinistra a destra e si avvicinano. e sempre sulla destra ho l'indice ti tutti i canali e le rubriche. Questa impostazione è sicuramente migliore, e dovrebbe riflettersi anche in prima pagina.

    Spero di aver dato dei consigli costruttivi (e condivisibili)
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 20 discussioni)