LinuxNews/ PhatBox: l'autoradio con il pinguino

Ecco un lettore MP3 da attaccare al proprio autoradio come se fosse un CD Changer

L'enorme popolarità del formato musicale MP3 ha creato di conseguenza una grossa domanda di lettori MP3. L'offerta nel settore dei player MP3 portatili è ampia, mentre lo stesso non si può dire per il mercato dei lettori per auto. E per coprire questa mancanza ecco intervenire la PhatNoise, un start-up di Los Angeles che fornisce sistemi completi, per procurarsi, gestire e ascoltare prodotti digitali.

L'innovativo prodotto offerto dalla PhatNoise, che ha vinto il "best overall product" al terzo Summit Annuale dell'MP3, permette ai consumatori di scaricare file con alta qualità audio dai loro PC e di riprodurli utilizzando il sistema Hi-Fi già esistente nell'automobile. E' sostanzialmente un jukebox MP3 che emula un caricatore CD, ed ha un motore che è un vero e proprio computer su cui gira Embedded Linux.

Le dimensioni sono quelle di un amplificatore (22x6,5x16,5 cm) dato che è stato progettato appositamente per prendere il posto del caricatore CD e per collegarsi all'impianto già esistente.

Gli MP3 possono essere trasferiti dal proprio pc sul PhatCart, un hard disk ATA da 2,5" rimovibile con capacità che va dai 5 GB ai 20 GB, tramite porta USB, usando una docking station chiamata PhatDoc. Tramite il software a corredo si possono inoltre effettuare ricerche di brani MP3 e, attraverso la "Dynamic Playlist Generation Technology", è possibile creare qualcosa in più di una playlist. PhatBox supporta anche i formati WMA (Windows Media Audio) e Wav.
Questi dispositivi vengono prodotti a Taiwan e la commercializzazione massiccia negli USA è prevista entro la prima metà del 2001. Il prezzo iniziale sarà di 499$, che includono il lettore MP3 per auto PhatBox, la docking station PhatDock, un PhatCart di 5 GB e il software PhatMan.

A cura di noze, Soluzioni Open-Source
TAG: hw