La RIAA vuole divorare tutti?

Ci prova, attaccando anche gli emuli di Napster, che ora fanno il pieno di utenti

Roma - Sono Music City, Kazaa e Grokster i nuovi bersagli degli strali della RIAA, l'associazione dei discografici americani, quella che ha già fermato Napster. I suoi avvocati, insieme a quelli degli studios di Hollywood, hanno infatti deciso di colpire i tre "nuovi" network con una denuncia federale che li costringa alla chiusura.

Si tratta del quarto tentativo di aggredire il file-sharing. Il primo e il secondo, contro Napster e Scour, sono andati a "buon fine". Il terzo, contro Aimster, è tuttora in corso. Il quarto è ora contro software e server di scambio che contano milioni di utenti in tutto il mondo. Che secondo la RIAA sono pirati da fermare il prima possibile. Ci riuscirà?
Per sapere come la pensano gli industriali clicca qui (in inglese).
27 Commenti alla Notizia La RIAA vuole divorare tutti?
Ordina

  • HEY!!!!!

    Già winmx sta cedendo ... non trovo più un Razzo!

    Morpheus e Audiogalaxy restavano i miei paladini ... ma se attaccano Kazaa = Morpheus ... SIAMO FUCKED!

    con gnutella (vari client) non trovo un kaizers!!!!!!!

    AIUTOOOOOOOOOOOOOOOO
    non+autenticato
  • Vorrei sapere una cosa da voi:
    Se Napster e' crollato poiche' era basato su server centralizzati, come faranno ora con Morpheus, Kazaa, WinMX ... ?
    Far chiudere infatti queste societa' non comportera' la distruzione dei loro network decentralizzati basati su reti create dagli utenti stessi. Vuol dire forse che sti rompicoglioni della RIAA maderanno a casa di tutti questi milioni di utenti gli agenti della finanza con l'accusa di contrabbando e pirateria informatica ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Marco
    > Vorrei sapere una cosa da voi:
    > Se Napster e' crollato poiche' era basato su
    > server centralizzati, come faranno ora con
    > Morpheus, Kazaa, WinMX ... ?
    > Far chiudere infatti queste societa' non
    > comportera' la distruzione dei loro network
    > decentralizzati basati su reti create dagli
    > utenti stessi. Vuol dire forse che sti
    > rompicoglioni della RIAA maderanno a casa di
    > tutti questi milioni di utenti gli agenti
    > della finanza con l'accusa di contrabbando e
    > pirateria informatica ?

    Considerato che uno scenario del genere e' difficile, credo si "limiteranno" a bandirle, cioe' renderanno illegale lo scambio di certi contenuti tramite quei mezzi. E' complicato monitorare simili attivita' quindi potrebbero solo dire: "Se una persona viene trovata in possesso di files a contenuti protetti che sono stati scambiati via sistemi di file sharing si becca 10 anni...." una cosa del genere. Di fatto puo' non cambiare nulla ma intanto fanno la legge...Poi il come la metteranno in pratica e' da scoprire.

    La mia idea e' che una volta creata la legge possono avvalersi di qualsiasi sistema per spiare quello che uno trasmette in/out dalla propria connessione....E' qui che la cosa si fa triste.
    non+autenticato
  • > La mia idea e' che una volta creata la legge
    > possono avvalersi di qualsiasi sistema per
    > spiare quello che uno trasmette in/out dalla
    > propria connessione....E' qui che la cosa si
    > fa triste.
    tranqui, tanto c'e qualcuno che deve leggersi tutti quei hexSorride))
    non c'e pericolo...



    non+autenticato


  • oltre al tuo commento ne ho visto un altro su questo tenore... io sono per l'mp3 ecc ecc.
    MA
    vedo che in giro è sufficiente dire "ma vuoi che vengano da tutti? se noi siamo in tanti a commettere un crimine non potranno fermarci!"
    mi sembra un ragionamento un po' strano... a voi sembra giusto?
    come dire... esageriamo ... facciamo che TUTTI i maschi si mettano a stuprare la prima ragazzina che gli capita e siano tutti d'accordo che "è figo".
    A questo punto, siccome sono tanti, allora bisogna considerare la solita frase "non vorrai mica che vengano da tutti noi?!"

    mi sembra un po' sbagliato quel ragionamento.
    se si rivolge alla legge
    se invece si rivolge ai vari RIAA e a chi rappresentano ... beh, allora si: si tratta di un messaggio che non vogliono comprendere? allora la quantità di persone glie lo farà comprendere.




    - Scritto da: Marco
    > Vuol dire forse che sti
    > rompicoglioni della RIAA maderanno a casa di
    > tutti questi milioni di utenti gli agenti
    > della finanza con l'accusa di contrabbando e
    > pirateria informatica ?
    non+autenticato

  • > mi sembra un po' sbagliato quel ragionamento.
    > se si rivolge alla legge

    possono esistere leggi sbagliate che tutelano soltanto una minoranza
    non+autenticato
  • - Scritto da: Valacco Galloso

    > come dire... esageriamo ... facciamo che
    > TUTTI i maschi si mettano a stuprare la
    > prima ragazzina che gli capita e siano tutti
    > d'accordo che "è figo".
    > A questo punto, siccome sono tanti, allora
    > bisogna considerare la solita frase "non
    > vorrai mica che vengano da tutti noi?!"

    il paragone nn è accettabile..... qui si parla in termini strettamente economici e cioè dei possibili danni che lo sharing causerebbe alle majors.

    IMHO il problema nn dovrebbe sussistere visto ke in pratica è come "cercare" d andare a rubare a casa di ladri. è il sistema ad essere sbagliato1
    non+autenticato
  • INTERNET è MOLTO più forte di questi PARAssiti.
    non+autenticato
  • mi cullavo nel sogno di un già presente p2p, ma in realtà (a parte gnutella forse), e' solo una illusione. forse a qualcuno è sfuggito l'"aggiornamento" che avete scaricato recentemente con morpheus/kazaa. quel piccolo file da 800k ci ha fatto tornare indietro di qualche mese: ora morpheus/kazaa non è più un software p2p, ma diventa un clone perfetto di napster in quanto la decentralizzazione dei server che lo rendeva tanto forte e' sttaa velatamente sostituita con una centralizzazione dei server. una prova? tutti quei popu ele pubblicità che vi appaiono ogni 5 minuti...
    non+autenticato

  • sta funzionando di brutto!
    e i popup li chiudo in 0.000000001 sec.

    tu no?


    ci si scaricano album interi come ridere!
    non+autenticato


  • - Scritto da: zoppax
    >
    > sta funzionando di brutto!
    > e i popup li chiudo in 0.000000001 sec.
    >
    > tu no?
    >
    >
    > ci si scaricano album interi come ridere!
    Non hai capito cosa intendeva.. il fatto è che una rete p2p non la blocchi (secondo me) una rete centralizzata si.. (vedi napster) il fatto che ora morpheus funziona bene non vuol dire niente..
    Cmq secondo me il fatto che morpheus mostra dei banner non vuol dire niente.. ci puo essere un collegamento http di quel riquadro verso un loro server, questo non vuol dire che hanno cambiato per intero il sistema di filesharing!
    non+autenticato
  • Sti rincogli0niti della RIAA si sono accorti che oltre a napster esistono altri sistemi di filesharing.. ooohhhh alleluja!!!! Buongiornoo!!!

    Stavolta voglio vedere come faranno a bloccare i sistemi decentralizzati basati sul P2P!!!

    Prendetevi st'incul4t4!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Skaven
    > Sti rincogli0niti della RIAA si sono accorti
    > che oltre a napster esistono altri sistemi
    > di filesharing.. ooohhhh alleluja!!!!
    > Buongiornoo!!!
    >
    > Stavolta voglio vedere come faranno a
    > bloccare i sistemi decentralizzati basati
    > sul P2P!!!
    >
    > Prendetevi st'incul4t4!

    Esatto, e' molto difficile trovare basi legali. Pero' ti invito a non gridare vittoria in quanto da quello che ho letto stanno cercando di convincere l'FBI a tirare fuori una leggina molto piu' restrittiva.

    A questo punto diventa importante seguire la questione perche' andare a sindacare il tipo di utilizzo che si fa di sistemi basati su peer-to-peer significa forse arrestare qualsiasi tipo di scambio: lecito o illecito.

    Ripeto, siamo solo agli inizi ma credo che quest'unione Audio-Video sia molto determinata ad usare leggi che proteggano gli interessi hollywodiani anche al di fuori del territorio USA. Giusto o sbagliato che sia li vedo molto determinati. Non gridate vittoria, solo un consiglio.
    non+autenticato
  • vedrai che fra un paio di giorni scopriranno tracce di terrore sui sistemi p2p...


    - Scritto da: Emanuele Fabrizio (ex XP)
    > - Scritto da: Skaven
    > > Sti rincogli0niti della RIAA si sono
    > accorti
    > > che oltre a napster esistono altri sistemi
    > > di filesharing.. ooohhhh alleluja!!!!
    > > Buongiornoo!!!
    > >
    > > Stavolta voglio vedere come faranno a
    > > bloccare i sistemi decentralizzati basati
    > > sul P2P!!!
    > >
    > > Prendetevi st'incul4t4!
    >
    > Esatto, e' molto difficile trovare basi
    > legali. Pero' ti invito a non gridare
    > vittoria in quanto da quello che ho letto
    > stanno cercando di convincere l'FBI a tirare
    > fuori una leggina molto piu' restrittiva.
    >
    > A questo punto diventa importante seguire la
    > questione perche' andare a sindacare il tipo
    > di utilizzo che si fa di sistemi basati su
    > peer-to-peer significa forse arrestare
    > qualsiasi tipo di scambio: lecito o
    > illecito.
    >
    > Ripeto, siamo solo agli inizi ma credo che
    > quest'unione Audio-Video sia molto
    > determinata ad usare leggi che proteggano
    > gli interessi hollywodiani anche al di fuori
    > del territorio USA. Giusto o sbagliato che
    > sia li vedo molto determinati. Non gridate
    > vittoria, solo un consiglio.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Emanuele Fabrizio (ex XP)
    > Esatto, e' molto difficile trovare basi
    > legali. Pero' ti invito a non gridare
    > vittoria in quanto da quello che ho letto
    > stanno cercando di convincere l'FBI a tirare
    > fuori una leggina molto piu' restrittiva.

    Alla faccia della leggina.

    Gli servirebbe almeno:
    * proibire l'uso della crittografia tout-court (perché le recenti reti P2P crittografano i dati)
    * piantare sniffer su ogni provider e ogni rete esistente per sapere chi sta usando P2P e cosa vi transita
    * impiantare un regime di restrizione della libertà di comunicazione da far invidia ai regimi più totalitari
    * reprimere casa per casa le future "violazioni" alle nuove norme...

    non+autenticato
  • > Alla faccia della leggina.
    ho visto approvate cose peggiore, come per esempio la legge sul copyright...

    > Gli servirebbe almeno:
    > * proibire l'uso della crittografia
    > tout-court (perché le recenti reti P2P
    > crittografano i dati)
    ma di cosa stai parlando ??? fammi un paio di esempi di p2p criptatte...

    > * piantare sniffer su ogni provider e ogni
    > rete esistente per sapere chi sta usando P2P
    > e cosa vi transita
    c'e gia...

    > * impiantare un regime di restrizione della
    > libertà di comunicazione da far invidia ai
    > regimi più totalitari
    dopo l'11 settembre mi pare che siamo sulla buona strada...

    > * reprimere casa per casa le future
    > "violazioni" alle nuove norme...
    una volta sconfitti gli esterni con chi se la prenderanno, secondo te...gli interni ???

    non+autenticato


  • - Scritto da: blah
    > ma di cosa stai parlando ??? fammi un paio
    > di esempi di p2p criptatte...

    Freenet, lo stesso FastTrack (Morpheus, Kazaa) anche se non ne sono certo per quest'ultimo.

    > > libertà di comunicazione da far invidia ai
    > > regimi più totalitari
    > dopo l'11 settembre mi pare che siamo sulla
    > buona strada...

    E nessuno dice nulla, c'è il "fin di bene"...

    > > * reprimere casa per casa le future
    > > "violazioni" alle nuove norme...
    > una volta sconfitti gli esterni con chi se
    > la prenderanno, secondo te...gli interni ???

    ovvio.
    non+autenticato
  • > > ma di cosa stai parlando ??? fammi un paio
    > > di esempi di p2p criptatte...
    >
    > Freenet, lo stesso FastTrack (Morpheus,
    > Kazaa) anche se non ne sono certo per
    > quest'ultimo.
    freenet SI
    kazaaa NO


    non+autenticato


  • OK.
    COME CACCHIO FACCIO AD USARE FREENET?????
    ALLORA?????



    - Scritto da: blah
    > > > ma di cosa stai parlando ??? fammi un
    > paio
    > > > di esempi di p2p criptatte...
    > >
    > > Freenet, lo stesso FastTrack (Morpheus,
    > > Kazaa) anche se non ne sono certo per
    > > quest'ultimo.
    > freenet SI
    > kazaaa NO
    >
    >
    non+autenticato
  • ti scarichi la roba e la installi...
    pero (pur essendoci una speci di gui) e molto orientata al promt di commandi...e inoltre al momento (provato un paio di mesi fa) non esiste un motore centrallizato di ricerca delle informazioni...quindi funziona su passaparola (un'amico ti da l'indirizzo essatto e tu ci vai)...direi che prima dell'estate prossima (forse anche la fine dell'anno) non ci sara un sistema davvero usabile...

    comunque se vuoi divertirti...installalo e vedi di farlo funzionare...ci sono tutte le istruzioni sul sito
    http://freenet.sourceforge.net
    e prova anche questo...non e male
    http://www.filetopia.com

    > OK.
    > COME CACCHIO FACCIO AD USARE FREENET?????
    > ALLORA?????
    >
    >
    >
    > - Scritto da: blah
    > > > > ma di cosa stai parlando ??? fammi
    > un
    > > paio
    > > > > di esempi di p2p criptatte...
    > > >
    > > > Freenet, lo stesso FastTrack (Morpheus,
    > > > Kazaa) anche se non ne sono certo per
    > > > quest'ultimo.
    > > freenet SI
    > > kazaaa NO
    > >
    > >
    non+autenticato
  • inoltre hai anke un client d file sharing ke però credo ancora nn funzioni (ho provato freenet ben oltre 6 mesi fa).
    non+autenticato
  • aspettiamo la nuova release...magari e meglio
    :)))

    - Scritto da: WireleZZ
    > inoltre hai anke un client d file sharing ke
    > però credo ancora nn funzioni (ho provato
    > freenet ben oltre 6 mesi fa).
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)