LinuxNews/ La prima suite integrata per le piccole imprese

IBM punta ancora su Linux offrendo la prima soluzione software integrata per small business basata su Linux

Il mondo Linux parla sempre più IBM: Big Blue ha annunciato la prima soluzione software integrata basata su Linux per piccole imprese.

La Suite IBM Small Business per Linux offre pressocchè tutti gli strumenti necessari alle piccole imprese per la collaborazione ed il messaging, la produttività, il progetto e la creazione di siti Web, e la gestione dei dati.
Inoltre nella suite la IBM ha incluso nativamente un programma di installazione per permette ai clienti ed ai business partner di compredere, facilmente e velocemente, la caratteristiche chiave dei software presenti nella suite sia sul server che sul desktop.

Secondo la IDC, il cosiddetto settore "small business" rappresenta il 48% di tutte le installazioni server Linux.
La suite Small Business per Linux include i seguenti software:
- Lotus Domino Release 5.04 che fornisce la gestione delle e-mail, dell'accesso web, calendario, scheduling di gruppo, rubrica, workflow e accesso ai database.
- IBM WebSphere Application Server, Standard Edition Version 3 per la costruzione di siti web solidi che accedono ad informazioni aziendali critiche.
- IBM DB2 Universal Database Version 7, il sistema di gestione di database relazionale, facile e multimediale.
- IBM WebSphere Homepage Builder per creare facilmente pagine web.
- IBM Suites Installer, uno strumento che facilita le installazioni delle varie applicazioni.
- Domino Designer per portare i dati del back office su web.

La suite è già disponibile al pubblico, il prezzo consigliato dall'IBM è di 499$ + 90$ a licenza; sono permesse al massimo 100 licenze.
La suite è anche disponibile in Italiano ed è supportata da Caldera, Red Hat, SuSE e Turbolinux.

A cura di noze, Soluzioni Open-Source