Il cellulare di James Bond

Degno di uno 007 il nuovo cellulare pdQ 1900 di Qualcomm in grado di unire le funzionalità di un telefonino WAP con quelle di un computer Palm Pilot

San Diego (USA) - La convergenza fra computer palmari e telefoni cellulari si fa sempre più stretta ed il nuovo pdQ 1900 di Qualcomm non smentisce i progressi maturati in questo campo.

La cosa più interessante è che al progetto di questo cellulare ha collaborato anche Palm Computing, la divisione di 3Com che produce la nota linea di hand held Pilot.

Ed infatti il pdQ 1900 utilizza lo stesso sistema operativo dei Palm Pilot, il PalmOS, rendendolo in questo modo compatibile con un parco software davvero invidiabile.
Con il pdQ 1900 si può dunque telefonare, faxare, spedire e-mail, prendere appunti e, grazie al WAP, navigare sul Web. Il suo display ha dimensioni molto vicine a quelle di un vero Palm Pilot con una risoluzione massima raggiungibile di 160x240 pixel. Possiede 2 MB di memoria, purtroppo non espandibile, ed una capacità di calcolo equiparabile a quella di un Palm Pilot IIIe. La sua batteria al litio garantisce 50 ore di standby e 2,5 ore di conversazione.

Il costo dell'unità dovrebbe essere compreso fra i 699$ ed i 799$ ed includere un kit auricolare, un caricatore, il dispositivo HotSync per la sincronizzazione con il PC, applicazioni per il Web e la messaggistica.