"Premiato" l'inventore della ruota

Aveva registrato il brevetto per l'invenzione più antica. Premio Ig Nobel

Roma - Sorpreso e compiaciuto, l'australiano John Keogh ha avuto nelle scorse ore la notizia: uno dei premi "Ig Nobel" sarà assegnato proprio a lui grazie alla sua straordinaria invenzione, la ruota. Ig Nobel sono dieci premi che ogni anno vengono assegnati a coloro i cui risultati "non dovrebbero essere mai riprodotti".

Keogh, avvocato specializzato nel settore, aveva brevettato quella che viene considerata l'invenzione più antica nella storia dell'uomo per dimostrare l'assurdità delle leggi sui brevetti, che consentono alle aziende di "impossessarsi" di tecnologie altrimenti di pubblico dominio e da tutti utilizzate.
Il suo brevetto parla di "device circolare che consente il trasporto" e il premio Ig Nobel, che gli sarà consegnato oggi alla Harvard University americana, deve condividerlo con l'ufficio brevetti australiano che gli ha garantito la registrazione....
13 Commenti alla Notizia "Premiato" l'inventore della ruota
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)