Incredibile, Lucas apre ai fan di Star Wars!

Il regista che fino ad oggi aveva dimostrato poco interesse alle attività dei fan, in alcuni casi addirittura perseguendole, ora si ripromette di dar loro voce, soprattutto a chi ha il pallino del cinema. Tutti i particolari

Roma - Partirà all'inizio di dicembre il sito StarWars AtomFilms (www.starwars.atomfilms.com), un sito destinato sulla carta a rivoluzionare i rapporti, finora traballanti, della Lucasfilm con gli innumerevoli fan della saga fantascientifica.

Lucas Online, la divisione di Lucas Film che si occupa delle attività elettroniche legate al mondo creato da George Lucas, ha stretto un accordo con la AtomFilms, un'intesa che lancerà il nuovo sito ufficialmente chiamato "Star Wars Fan Film Network". L'idea è di renderlo una vetrina per le attività online più interessanti presentate dai fan di Guerre Stellari.

Per farcela, Lucas Online dovrà superare la diffidenza accumulata dai fan dopo il caso che si creò attorno al tentativo di estendere il proprio copyright su quanto prodotto dai partecipanti alla comunità virtuale dei siti di Lucas. Il nuovo network, assicurano all'azienda, ospiterà materiali pensati per incontrare i gusti degli appassionati. L'entusiasmo è tale che ora Jim Ward, vicepresidente del marketing, si lancia ad affermare anche cose difficilmente credibili: "Abbiamo sempre supportato i nostri fan. Sono loro la colonna portante delle nostre attività".
Uno degli obiettivi più importanti della nuova impresa sarà quello di ospitare sul sito alcuni dei migliori short-movies realizzati dai fan di Star Wars. Alcuni di questi, infatti, hanno caratteristiche straordinarie che li hanno resi celebri sulla Rete. Stando all'azienda, una volta sul sito questi piccoli capolavori renderanno ai loro autori denaro sia dalle sponsorizzazioni che dalla pubblicità sul sito. Per questo saranno accuratamente selezionati. Non è naturalmente escluso che gli autori più promettenti finiscano nell'orbita dell'azienda cinematografica di George Lucas.
TAG: mondo